Excite

Milano, giovane si suicida precipitando dal tetto del Duomo

Gesto estremo di un giovane tra i 25 e 30 anni, la cui identità è rimasta ignota, che si è suicidato gettandosi dal tetto del Duomo di Milano; con sè aveva un biglietto comprato due giorni prima per salire ad ammirare da vicino la Madonnina. Ma anzichè godersi il panorama ha deciso di lasciarsi cadere, gesto forse dettato dalla disperazione. Il giovane è caduto dal lato di corso Vittorio Emanuele, in una delle strade più frequentate di Milano.
(© LaPresse)
Gesto estremo di un giovane tra i 25 e 30 anni, la cui identità è rimasta ignota, che si è suicidato gettandosi dal tetto del Duomo di Milano; con sè aveva un biglietto comprato due giorni prima per salire ad ammirare da vicino la Madonnina. Ma anzichè godersi il panorama ha deciso di lasciarsi cadere, gesto forse dettato dalla disperazione. Il giovane è caduto dal lato di corso Vittorio Emanuele, in una delle strade più frequentate di Milano.
(© LaPresse)
Gesto estremo di un giovane tra i 25 e 30 anni, la cui identità è rimasta ignota, che si è suicidato gettandosi dal tetto del Duomo di Milano; con sè aveva un biglietto comprato due giorni prima per salire ad ammirare da vicino la Madonnina. Ma anzichè godersi il panorama ha deciso di lasciarsi cadere, gesto forse dettato dalla disperazione. Il giovane è caduto dal lato di corso Vittorio Emanuele, in una delle strade più frequentate di Milano.
(© LaPresse)
Gesto estremo di un giovane tra i 25 e 30 anni, la cui identità è rimasta ignota, che si è suicidato gettandosi dal tetto del Duomo di Milano; con sè aveva un biglietto comprato due giorni prima per salire ad ammirare da vicino la Madonnina. Ma anzichè godersi il panorama ha deciso di lasciarsi cadere, gesto forse dettato dalla disperazione. Il giovane è caduto dal lato di corso Vittorio Emanuele, in una delle strade più frequentate di Milano.
(© LaPresse)
Gesto estremo di un giovane tra i 25 e 30 anni, la cui identità è rimasta ignota, che si è suicidato gettandosi dal tetto del Duomo di Milano; con sè aveva un biglietto comprato due giorni prima per salire ad ammirare da vicino la Madonnina. Ma anzichè godersi il panorama ha deciso di lasciarsi cadere, gesto forse dettato dalla disperazione. Il giovane è caduto dal lato di corso Vittorio Emanuele, in una delle strade più frequentate di Milano.
(© LaPresse)
Gesto estremo di un giovane tra i 25 e 30 anni, la cui identità è rimasta ignota, che si è suicidato gettandosi dal tetto del Duomo di Milano; con sè aveva un biglietto comprato due giorni prima per salire ad ammirare da vicino la Madonnina. Ma anzichè godersi il panorama ha deciso di lasciarsi cadere, gesto forse dettato dalla disperazione. Il giovane è caduto dal lato di corso Vittorio Emanuele, in una delle strade più frequentate di Milano.
(© LaPresse)
Gesto estremo di un giovane tra i 25 e 30 anni, la cui identità è rimasta ignota, che si è suicidato gettandosi dal tetto del Duomo di Milano; con sè aveva un biglietto comprato due giorni prima per salire ad ammirare da vicino la Madonnina. Ma anzichè godersi il panorama ha deciso di lasciarsi cadere, gesto forse dettato dalla disperazione. Il giovane è caduto dal lato di corso Vittorio Emanuele, in una delle strade più frequentate di Milano.
(© LaPresse)
Gesto estremo di un giovane tra i 25 e 30 anni, la cui identità è rimasta ignota, che si è suicidato gettandosi dal tetto del Duomo di Milano; con sè aveva un biglietto comprato due giorni prima per salire ad ammirare da vicino la Madonnina. Ma anzichè godersi il panorama ha deciso di lasciarsi cadere, gesto forse dettato dalla disperazione. Il giovane è caduto dal lato di corso Vittorio Emanuele, in una delle strade più frequentate di Milano.
(© LaPresse)
Gesto estremo di un giovane tra i 25 e 30 anni, la cui identità è rimasta ignota, che si è suicidato gettandosi dal tetto del Duomo di Milano; con sè aveva un biglietto comprato due giorni prima per salire ad ammirare da vicino la Madonnina. Ma anzichè godersi il panorama ha deciso di lasciarsi cadere, gesto forse dettato dalla disperazione. Il giovane è caduto dal lato di corso Vittorio Emanuele, in una delle strade più frequentate di Milano.
(© LaPresse)
Gesto estremo di un giovane tra i 25 e 30 anni, la cui identità è rimasta ignota, che si è suicidato gettandosi dal tetto del Duomo di Milano; con sè aveva un biglietto comprato due giorni prima per salire ad ammirare da vicino la Madonnina. Ma anzichè godersi il panorama ha deciso di lasciarsi cadere, gesto forse dettato dalla disperazione. Il giovane è caduto dal lato di corso Vittorio Emanuele, in una delle strade più frequentate di Milano.
(© LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017