Excite

Torino, fiaccolata organizzata dai Radicali in onore di Eluana Englaro

A Torino un dibattito e una fiaccolata organizzata dalla 'Consulta Torinese per la Laicità delle Istituzioni' in risposta alla 'Giornata Nazionale degli Stati Vegetativi' promossa dal Governo. A due anni dalla scomparsa di Eluana Englaro un'iniziativa che è stata definita 'pro-vita' ma che non trova tutti d'accordo.
(© LaPresse)
A Torino un dibattito e una fiaccolata organizzata dalla 'Consulta Torinese per la Laicità delle Istituzioni' in risposta alla 'Giornata Nazionale degli Stati Vegetativi' promossa dal Governo. A due anni dalla scomparsa di Eluana Englaro un'iniziativa che è stata definita 'pro-vita' ma che non trova tutti d'accordo.
(© LaPresse)
A Torino un dibattito e una fiaccolata organizzata dalla 'Consulta Torinese per la Laicità delle Istituzioni' in risposta alla 'Giornata Nazionale degli Stati Vegetativi' promossa dal Governo. A due anni dalla scomparsa di Eluana Englaro un'iniziativa che è stata definita 'pro-vita' ma che non trova tutti d'accordo.
(© LaPresse)
A Torino un dibattito e una fiaccolata organizzata dalla 'Consulta Torinese per la Laicità delle Istituzioni' in risposta alla 'Giornata Nazionale degli Stati Vegetativi' promossa dal Governo. A due anni dalla scomparsa di Eluana Englaro un'iniziativa che è stata definita 'pro-vita' ma che non trova tutti d'accordo.
(© LaPresse)
A Torino un dibattito e una fiaccolata organizzata dalla 'Consulta Torinese per la Laicità delle Istituzioni' in risposta alla 'Giornata Nazionale degli Stati Vegetativi' promossa dal Governo. A due anni dalla scomparsa di Eluana Englaro un'iniziativa che è stata definita 'pro-vita' ma che non trova tutti d'accordo.
(© LaPresse)
A Torino un dibattito e una fiaccolata organizzata dalla 'Consulta Torinese per la Laicità delle Istituzioni' in risposta alla 'Giornata Nazionale degli Stati Vegetativi' promossa dal Governo. A due anni dalla scomparsa di Eluana Englaro un'iniziativa che è stata definita 'pro-vita' ma che non trova tutti d'accordo.
(© LaPresse)
A Torino un dibattito e una fiaccolata organizzata dalla 'Consulta Torinese per la Laicità delle Istituzioni' in risposta alla 'Giornata Nazionale degli Stati Vegetativi' promossa dal Governo. A due anni dalla scomparsa di Eluana Englaro un'iniziativa che è stata definita 'pro-vita' ma che non trova tutti d'accordo.
(© LaPresse)
A Torino un dibattito e una fiaccolata organizzata dalla 'Consulta Torinese per la Laicità delle Istituzioni' in risposta alla 'Giornata Nazionale degli Stati Vegetativi' promossa dal Governo. A due anni dalla scomparsa di Eluana Englaro un'iniziativa che è stata definita 'pro-vita' ma che non trova tutti d'accordo.
(© LaPresse)
A Torino un dibattito e una fiaccolata organizzata dalla 'Consulta Torinese per la Laicità delle Istituzioni' in risposta alla 'Giornata Nazionale degli Stati Vegetativi' promossa dal Governo. A due anni dalla scomparsa di Eluana Englaro un'iniziativa che è stata definita 'pro-vita' ma che non trova tutti d'accordo.
(© LaPresse)
A Torino un dibattito e una fiaccolata organizzata dalla 'Consulta Torinese per la Laicità delle Istituzioni' in risposta alla 'Giornata Nazionale degli Stati Vegetativi' promossa dal Governo. A due anni dalla scomparsa di Eluana Englaro un'iniziativa che è stata definita 'pro-vita' ma che non trova tutti d'accordo.
(© LaPresse)
A Torino un dibattito e una fiaccolata organizzata dalla 'Consulta Torinese per la Laicità delle Istituzioni' in risposta alla 'Giornata Nazionale degli Stati Vegetativi' promossa dal Governo. A due anni dalla scomparsa di Eluana Englaro un'iniziativa che è stata definita 'pro-vita' ma che non trova tutti d'accordo.
(© LaPresse)
A Torino un dibattito e una fiaccolata organizzata dalla 'Consulta Torinese per la Laicità delle Istituzioni' in risposta alla 'Giornata Nazionale degli Stati Vegetativi' promossa dal Governo. A due anni dalla scomparsa di Eluana Englaro un'iniziativa che è stata definita 'pro-vita' ma che non trova tutti d'accordo.
(© LaPresse)
A Torino un dibattito e una fiaccolata organizzata dalla 'Consulta Torinese per la Laicità delle Istituzioni' in risposta alla 'Giornata Nazionale degli Stati Vegetativi' promossa dal Governo. A due anni dalla scomparsa di Eluana Englaro un'iniziativa che è stata definita 'pro-vita' ma che non trova tutti d'accordo.
(© LaPresse)
A Torino un dibattito e una fiaccolata organizzata dalla 'Consulta Torinese per la Laicità delle Istituzioni' in risposta alla 'Giornata Nazionale degli Stati Vegetativi' promossa dal Governo. A due anni dalla scomparsa di Eluana Englaro un'iniziativa che è stata definita 'pro-vita' ma che non trova tutti d'accordo.
(© LaPresse)
A Torino un dibattito e una fiaccolata organizzata dalla 'Consulta Torinese per la Laicità delle Istituzioni' in risposta alla 'Giornata Nazionale degli Stati Vegetativi' promossa dal Governo. A due anni dalla scomparsa di Eluana Englaro un'iniziativa che è stata definita 'pro-vita' ma che non trova tutti d'accordo.
(© LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017