Excite

Fermo, acquistata una mozzarella gialla

Dopo quella blu, ecco arrivare quella gialla. Non si tratta di una nuova trovata di marketing ma dell'ennesimo caso di prodotto a rischio, ritrovato sulle tavole delle case italiane. La mozzarella in oggetto è stata acquistata da Cristiano Chiodi, fotoreporter della provincia di Fermo, che si è subito accorto che qualcosa non andava, d'altronde il latticino aveva un colore giallo con venature rosa. Si tratta di un prodotto di marca tedesca ma prodotto e commercializzato in Italia mediante alcuni supermercati e molto probabilmente è un esemplare anch'esso contaminato dal batterio pseudomonas, che ha reso alcune mozzarelle di colore blu (foto © LaPresse).
Dopo quella blu, ecco arrivare quella gialla. Non si tratta di una nuova trovata di marketing ma dell'ennesimo caso di prodotto a rischio, ritrovato sulle tavole delle case italiane. La mozzarella in oggetto è stata acquistata da Cristiano Chiodi, fotoreporter della provincia di Fermo, che si è subito accorto che qualcosa non andava, d'altronde il latticino aveva un colore giallo con venature rosa. Si tratta di un prodotto di marca tedesca ma prodotto e commercializzato in Italia mediante alcuni supermercati e molto probabilmente è un esemplare anch'esso contaminato dal batterio pseudomonas, che ha reso alcune mozzarelle di colore blu (foto © LaPresse).

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017