Excite

Filippine, infermiera chiude la bocca al neonato con lo scotch: "Stanca di sentirlo piangere" (FOTO)

Sono foto destinate a fare il giro del mondo, quelle scattate dal padre di un neonato al quale è stato riservato un trattamento disumano, all'interno di un ospedale delle Filippine. Al piccolo ospite della struttura ospedaliera è stata tappata la bocca col nastro adesivo da un'infermiera, "stanca del suo pianto". Sconvolti e indignati per la violenza subita dal loro figlio, i coniugi Ryan Noval e Jasmine Badocdoc hanno subito denunciato l'episodio alla stampa renendo pubblici gli scatti che documentano l'accaduto. [Gallery: Youtube]

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017