Excite

Alessandro Albamonte, tenente ferito dal pacco bomba a Livorno

Un'immagine del tenente colonnello della Folgore Alessandro Albamonte, rimasto gravemente ferito il 31 marzo 2011 a seguito di un'esplosione di un pacco bomba recapitato intorno alle 16 alla caserma dei Paracadutisti della Folgore di viale Marconi, a Livorno; la deflagrazione gli ha amputato alcune dita della mano ferendolo anche al volto e alle gambe. Attentato rivendicato dalla sigla anarchica del Fai.
(© LaPresse)
Un'immagine del tenente colonnello della Folgore Alessandro Albamonte, rimasto gravemente ferito il 31 marzo 2011 a seguito di un'esplosione di un pacco bomba recapitato intorno alle 16 alla caserma dei Paracadutisti della Folgore di viale Marconi, a Livorno; la deflagrazione gli ha amputato alcune dita della mano ferendolo anche al volto e alle gambe. Attentato rivendicato dalla sigla anarchica del Fai.
(© LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017