Excite

Gay Pride 2010 a Roma

Alcuni scatti dalla tradizionale sfilata capitolina organizzata dalle associazioni di settore e attesa con ansia dal mondo omosessuale romano e non (ormai riunito sotto la più completa sigla LGBT). Al corteo, che dalla Piramide Cestia ha percorso i luoghi simbolo del centro storico, non ha però partecipato il Circolo Mario Mieli che da sempre coordina e gestisce la manifestazione. Qui il botta e risposta e i motivi del dissenso.
Alcuni scatti dalla tradizionale sfilata capitolina organizzata dalle associazioni di settore e attesa con ansia dal mondo omosessuale romano e non (ormai riunito sotto la più completa sigla LGBT). Al corteo, che dalla Piramide Cestia ha percorso i luoghi simbolo del centro storico, non ha però partecipato il Circolo Mario Mieli che da sempre coordina e gestisce la manifestazione. Qui il botta e risposta e i motivi del dissenso.
Alcuni scatti dalla tradizionale sfilata capitolina organizzata dalle associazioni di settore e attesa con ansia dal mondo omosessuale romano e non (ormai riunito sotto la più completa sigla LGBT). Al corteo, che dalla Piramide Cestia ha percorso i luoghi simbolo del centro storico, non ha però partecipato il Circolo Mario Mieli che da sempre coordina e gestisce la manifestazione. Qui il botta e risposta e i motivi del dissenso.
Alcuni scatti dalla tradizionale sfilata capitolina organizzata dalle associazioni di settore e attesa con ansia dal mondo omosessuale romano e non (ormai riunito sotto la più completa sigla LGBT). Al corteo, che dalla Piramide Cestia ha percorso i luoghi simbolo del centro storico, non ha però partecipato il Circolo Mario Mieli che da sempre coordina e gestisce la manifestazione. Qui il botta e risposta e i motivi del dissenso.
Alcuni scatti dalla tradizionale sfilata capitolina organizzata dalle associazioni di settore e attesa con ansia dal mondo omosessuale romano e non (ormai riunito sotto la più completa sigla LGBT). Al corteo, che dalla Piramide Cestia ha percorso i luoghi simbolo del centro storico, non ha però partecipato il Circolo Mario Mieli che da sempre coordina e gestisce la manifestazione. Qui il botta e risposta e i motivi del dissenso.
Alcuni scatti dalla tradizionale sfilata capitolina organizzata dalle associazioni di settore e attesa con ansia dal mondo omosessuale romano e non (ormai riunito sotto la più completa sigla LGBT). Al corteo, che dalla Piramide Cestia ha percorso i luoghi simbolo del centro storico, non ha però partecipato il Circolo Mario Mieli che da sempre coordina e gestisce la manifestazione. Qui il botta e risposta e i motivi del dissenso.
Alcuni scatti dalla tradizionale sfilata capitolina organizzata dalle associazioni di settore e attesa con ansia dal mondo omosessuale romano e non (ormai riunito sotto la più completa sigla LGBT). Al corteo, che dalla Piramide Cestia ha percorso i luoghi simbolo del centro storico, non ha però partecipato il Circolo Mario Mieli che da sempre coordina e gestisce la manifestazione. Qui il botta e risposta e i motivi del dissenso.
Alcuni scatti dalla tradizionale sfilata capitolina organizzata dalle associazioni di settore e attesa con ansia dal mondo omosessuale romano e non (ormai riunito sotto la più completa sigla LGBT). Al corteo, che dalla Piramide Cestia ha percorso i luoghi simbolo del centro storico, non ha però partecipato il Circolo Mario Mieli che da sempre coordina e gestisce la manifestazione. Qui il botta e risposta e i motivi del dissenso.
Alcuni scatti dalla tradizionale sfilata capitolina organizzata dalle associazioni di settore e attesa con ansia dal mondo omosessuale romano e non (ormai riunito sotto la più completa sigla LGBT). Al corteo, che dalla Piramide Cestia ha percorso i luoghi simbolo del centro storico, non ha però partecipato il Circolo Mario Mieli che da sempre coordina e gestisce la manifestazione. Qui il botta e risposta e i motivi del dissenso.
Alcuni scatti dalla tradizionale sfilata capitolina organizzata dalle associazioni di settore e attesa con ansia dal mondo omosessuale romano e non (ormai riunito sotto la più completa sigla LGBT). Al corteo, che dalla Piramide Cestia ha percorso i luoghi simbolo del centro storico, non ha però partecipato il Circolo Mario Mieli che da sempre coordina e gestisce la manifestazione. Qui il botta e risposta e i motivi del dissenso.
Alcuni scatti dalla tradizionale sfilata capitolina organizzata dalle associazioni di settore e attesa con ansia dal mondo omosessuale romano e non (ormai riunito sotto la più completa sigla LGBT). Al corteo, che dalla Piramide Cestia ha percorso i luoghi simbolo del centro storico, non ha però partecipato il Circolo Mario Mieli che da sempre coordina e gestisce la manifestazione. Qui il botta e risposta e i motivi del dissenso.
Alcuni scatti dalla tradizionale sfilata capitolina organizzata dalle associazioni di settore e attesa con ansia dal mondo omosessuale romano e non (ormai riunito sotto la più completa sigla LGBT). Al corteo, che dalla Piramide Cestia ha percorso i luoghi simbolo del centro storico, non ha però partecipato il Circolo Mario Mieli che da sempre coordina e gestisce la manifestazione. Qui il botta e risposta e i motivi del dissenso.
Alcuni scatti dalla tradizionale sfilata capitolina organizzata dalle associazioni di settore e attesa con ansia dal mondo omosessuale romano e non (ormai riunito sotto la più completa sigla LGBT). Al corteo, che dalla Piramide Cestia ha percorso i luoghi simbolo del centro storico, non ha però partecipato il Circolo Mario Mieli che da sempre coordina e gestisce la manifestazione. Qui il botta e risposta e i motivi del dissenso.
Alcuni scatti dalla tradizionale sfilata capitolina organizzata dalle associazioni di settore e attesa con ansia dal mondo omosessuale romano e non (ormai riunito sotto la più completa sigla LGBT). Al corteo, che dalla Piramide Cestia ha percorso i luoghi simbolo del centro storico, non ha però partecipato il Circolo Mario Mieli che da sempre coordina e gestisce la manifestazione. Qui il botta e risposta e i motivi del dissenso.
Alcuni scatti dalla tradizionale sfilata capitolina organizzata dalle associazioni di settore e attesa con ansia dal mondo omosessuale romano e non (ormai riunito sotto la più completa sigla LGBT). Al corteo, che dalla Piramide Cestia ha percorso i luoghi simbolo del centro storico, non ha però partecipato il Circolo Mario Mieli che da sempre coordina e gestisce la manifestazione. Qui il botta e risposta e i motivi del dissenso.
Alcuni scatti dalla tradizionale sfilata capitolina organizzata dalle associazioni di settore e attesa con ansia dal mondo omosessuale romano e non (ormai riunito sotto la più completa sigla LGBT). Al corteo, che dalla Piramide Cestia ha percorso i luoghi simbolo del centro storico, non ha però partecipato il Circolo Mario Mieli che da sempre coordina e gestisce la manifestazione. Qui il botta e risposta e i motivi del dissenso.
Alcuni scatti dalla tradizionale sfilata capitolina organizzata dalle associazioni di settore e attesa con ansia dal mondo omosessuale romano e non (ormai riunito sotto la più completa sigla LGBT). Al corteo, che dalla Piramide Cestia ha percorso i luoghi simbolo del centro storico, non ha però partecipato il Circolo Mario Mieli che da sempre coordina e gestisce la manifestazione. Qui il botta e risposta e i motivi del dissenso.
Alcuni scatti dalla tradizionale sfilata capitolina organizzata dalle associazioni di settore e attesa con ansia dal mondo omosessuale romano e non (ormai riunito sotto la più completa sigla LGBT). Al corteo, che dalla Piramide Cestia ha percorso i luoghi simbolo del centro storico, non ha però partecipato il Circolo Mario Mieli che da sempre coordina e gestisce la manifestazione. Qui il botta e risposta e i motivi del dissenso.
Alcuni scatti dalla tradizionale sfilata capitolina organizzata dalle associazioni di settore e attesa con ansia dal mondo omosessuale romano e non (ormai riunito sotto la più completa sigla LGBT). Al corteo, che dalla Piramide Cestia ha percorso i luoghi simbolo del centro storico, non ha però partecipato il Circolo Mario Mieli che da sempre coordina e gestisce la manifestazione. Qui il botta e risposta e i motivi del dissenso.
Alcuni scatti dalla tradizionale sfilata capitolina organizzata dalle associazioni di settore e attesa con ansia dal mondo omosessuale romano e non (ormai riunito sotto la più completa sigla LGBT). Al corteo, che dalla Piramide Cestia ha percorso i luoghi simbolo del centro storico, non ha però partecipato il Circolo Mario Mieli che da sempre coordina e gestisce la manifestazione. Qui il botta e risposta e i motivi del dissenso.
Alcuni scatti dalla tradizionale sfilata capitolina organizzata dalle associazioni di settore e attesa con ansia dal mondo omosessuale romano e non (ormai riunito sotto la più completa sigla LGBT). Al corteo, che dalla Piramide Cestia ha percorso i luoghi simbolo del centro storico, non ha però partecipato il Circolo Mario Mieli che da sempre coordina e gestisce la manifestazione. Qui il botta e risposta e i motivi del dissenso.
Alcuni scatti dalla tradizionale sfilata capitolina organizzata dalle associazioni di settore e attesa con ansia dal mondo omosessuale romano e non (ormai riunito sotto la più completa sigla LGBT). Al corteo, che dalla Piramide Cestia ha percorso i luoghi simbolo del centro storico, non ha però partecipato il Circolo Mario Mieli che da sempre coordina e gestisce la manifestazione. Qui il botta e risposta e i motivi del dissenso.
Alcuni scatti dalla tradizionale sfilata capitolina organizzata dalle associazioni di settore e attesa con ansia dal mondo omosessuale romano e non (ormai riunito sotto la più completa sigla LGBT). Al corteo, che dalla Piramide Cestia ha percorso i luoghi simbolo del centro storico, non ha però partecipato il Circolo Mario Mieli che da sempre coordina e gestisce la manifestazione. Qui il botta e risposta e i motivi del dissenso.
Alcuni scatti dalla tradizionale sfilata capitolina organizzata dalle associazioni di settore e attesa con ansia dal mondo omosessuale romano e non (ormai riunito sotto la più completa sigla LGBT). Al corteo, che dalla Piramide Cestia ha percorso i luoghi simbolo del centro storico, non ha però partecipato il Circolo Mario Mieli che da sempre coordina e gestisce la manifestazione. Qui il botta e risposta e i motivi del dissenso.
Alcuni scatti dalla tradizionale sfilata capitolina organizzata dalle associazioni di settore e attesa con ansia dal mondo omosessuale romano e non (ormai riunito sotto la più completa sigla LGBT). Al corteo, che dalla Piramide Cestia ha percorso i luoghi simbolo del centro storico, non ha però partecipato il Circolo Mario Mieli che da sempre coordina e gestisce la manifestazione. Qui il botta e risposta e i motivi del dissenso.
Alcuni scatti dalla tradizionale sfilata capitolina organizzata dalle associazioni di settore e attesa con ansia dal mondo omosessuale romano e non (ormai riunito sotto la più completa sigla LGBT). Al corteo, che dalla Piramide Cestia ha percorso i luoghi simbolo del centro storico, non ha però partecipato il Circolo Mario Mieli che da sempre coordina e gestisce la manifestazione. Qui il botta e risposta e i motivi del dissenso.
Alcuni scatti dalla tradizionale sfilata capitolina organizzata dalle associazioni di settore e attesa con ansia dal mondo omosessuale romano e non (ormai riunito sotto la più completa sigla LGBT). Al corteo, che dalla Piramide Cestia ha percorso i luoghi simbolo del centro storico, non ha però partecipato il Circolo Mario Mieli che da sempre coordina e gestisce la manifestazione. Qui il botta e risposta e i motivi del dissenso.
Alcuni scatti dalla tradizionale sfilata capitolina organizzata dalle associazioni di settore e attesa con ansia dal mondo omosessuale romano e non (ormai riunito sotto la più completa sigla LGBT). Al corteo, che dalla Piramide Cestia ha percorso i luoghi simbolo del centro storico, non ha però partecipato il Circolo Mario Mieli che da sempre coordina e gestisce la manifestazione. Qui il botta e risposta e i motivi del dissenso.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017