Excite

Genova, dopo l'alluvione tornano "gli angeli del fango"

Nel 2011 li avevano soprannominati "Gli Angeli del Fango" oggi, loro malgrado, sono tornati in azione, hanno ripreso le loro vecchie magliette con scritto "Non c'è fango che tenga" e rimboccatesi le maniche, hanno iniziato a spalare il fango armati di guantoni, vanga e stivali per ripulire la città di Genova colpita per la seconda volta nel giro di tre anni da un violento nubifragio. Sono tutti giovanissimi e con spirito di solidarietà si sono messi all'opera ripulendo vicoli, cantine, esercizi commerciali e garage. I genovesi esprimono tutta la loro gratitudine a questi giovani e li ringraziano come possono: con un sorriso ma anche con panini e bibite. Uno splendido messaggio di solidarietà di un'Italia di cui possiamo andare fieri. Foto: Getty Images

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017