Excite

Giovanni Rebolledo, boss colombiano cambia sesso per sfuggire alla cattura, ma non basta: arrestato

Da uomo a donna per non trascorrere la vita in carcere: Giovanni Rebolledo, boss colombiano condannato a 60 anni di prigione per sequestro di persona, tortura, rapina aggravata, possesso di stupefacenti, produzione, traffico e detenzione di armi da fuoco e associazione a delinquere, dopo essere evaso ha deciso di diventare Rosalinda per sfuggire una volta per tutte dai radar della polizia, ma non è servito. Incappato in una retata anti-prostituzione (la sua nuova attività...), è stato arrestato e ora dovrà scontare un ulteriore aggravio di pena. E dire che per evitare il carcere l'ex membro dalla banda dei Los Topos di Bogotà ha pure investito una discreta sommetta: 14 mila euro per un seno abbondante (molto abbondante), un fondoschiena sensuale e un naso più femminile. Tutto inutile: ora per Giovanni/Rosalinda la prospettiva è quella di una vita dietro le sbarre, in più con una certa confusione sulla propria identità... Foto da YouTube.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017