Excite

I 10 "orrori grammaticali" più comuni dei liceali italiani

Questo è il weekend ProGrammatica e un intero giorno verrà dedicato alla valorizzazione della lingua italiana e delle sue regole. Accademia della Crusca, Ministero della Pubblica Istruzione e Associazione per la Storia della Lingua Italiana si sono fatti promotori dell'iniziativa. Un palla che quelli di Skuola.net hanno preso al balzo per proporre una lista degli "orrori grammaticali" più comuni nei maturandi dei licei. 1400 studenti interrogati e centinaia di impreparati anche su regolette grammaticali da prima elementare. Roba che un Mika ad X Factor non ci penserebbe due volte. Ma vediamo quali sono i più diffusi...
1 su 3 sbaglia la grafia di "qual è"
1 su 10 usa l'apostrofo con l'articolo indeterminativo maschile
1 su 10 usa l'apostrofo con l'articolo indeterminativo maschile
il 5% scriverebbe "pultroppo"
1 su 6 scrive sufficente
1 su 10 scrive "c'è ne sono"
1 su 10 scrive "c'è ne sono"
1 su 10 non usa l'apostrofo con l'articolo indeterminativo femminile
il 4% scrive "a me mi piace"
1 su 3 scrive sé stesso
il 2% scrive propio.
1 su 2 scrive cosa al posto del più corretto che cosa
1 su 2 scrive cosa al posto del più corretto che cosa

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017