Excite

Incendio campo rom, morto un bimbo di 3 anni

Poco fuori la capitale, un incendio si è divampato durante la notte all'interno di un insediamento abusivo di rom romeni in via Ercole Morselli a Roma. Vittima, un bambino di soli 3 anni trovato carbonizzato. Il fratellino di appena 3 mesi rischia la vita, con ustioni sul 40% del corpo. In tarda mattinata le ruspe hanno provveduto alla demolizione del campo abusivo, ed intanto i genitori della vittima si sono resi irreperibili (foto © LaPresse).
Poco fuori la capitale, un incendio si è divampato durante la notte all'interno di un insediamento abusivo di rom romeni in via Ercole Morselli a Roma. Vittima, un bambino di soli 3 anni trovato carbonizzato. Il fratellino di appena 3 mesi rischia la vita, con ustioni sul 40% del corpo. In tarda mattinata le ruspe hanno provveduto alla demolizione del campo abusivo, ed intanto i genitori della vittima si sono resi irreperibili (foto © LaPresse).
Poco fuori la capitale, un incendio si è divampato durante la notte all'interno di un insediamento abusivo di rom romeni in via Ercole Morselli a Roma. Vittima, un bambino di soli 3 anni trovato carbonizzato. Il fratellino di appena 3 mesi rischia la vita, con ustioni sul 40% del corpo. In tarda mattinata le ruspe hanno provveduto alla demolizione del campo abusivo, ed intanto i genitori della vittima si sono resi irreperibili (foto © LaPresse).
Poco fuori la capitale, un incendio si è divampato durante la notte all'interno di un insediamento abusivo di rom romeni in via Ercole Morselli a Roma. Vittima, un bambino di soli 3 anni trovato carbonizzato. Il fratellino di appena 3 mesi rischia la vita, con ustioni sul 40% del corpo. In tarda mattinata le ruspe hanno provveduto alla demolizione del campo abusivo, ed intanto i genitori della vittima si sono resi irreperibili (foto © LaPresse).
Poco fuori la capitale, un incendio si è divampato durante la notte all'interno di un insediamento abusivo di rom romeni in via Ercole Morselli a Roma. Vittima, un bambino di soli 3 anni trovato carbonizzato. Il fratellino di appena 3 mesi rischia la vita, con ustioni sul 40% del corpo. In tarda mattinata le ruspe hanno provveduto alla demolizione del campo abusivo, ed intanto i genitori della vittima si sono resi irreperibili (foto © LaPresse).
Poco fuori la capitale, un incendio si è divampato durante la notte all'interno di un insediamento abusivo di rom romeni in via Ercole Morselli a Roma. Vittima, un bambino di soli 3 anni trovato carbonizzato. Il fratellino di appena 3 mesi rischia la vita, con ustioni sul 40% del corpo. In tarda mattinata le ruspe hanno provveduto alla demolizione del campo abusivo, ed intanto i genitori della vittima si sono resi irreperibili (foto © LaPresse).
Poco fuori la capitale, un incendio si è divampato durante la notte all'interno di un insediamento abusivo di rom romeni in via Ercole Morselli a Roma. Vittima, un bambino di soli 3 anni trovato carbonizzato. Il fratellino di appena 3 mesi rischia la vita, con ustioni sul 40% del corpo. In tarda mattinata le ruspe hanno provveduto alla demolizione del campo abusivo, ed intanto i genitori della vittima si sono resi irreperibili (foto © LaPresse).
Poco fuori la capitale, un incendio si è divampato durante la notte all'interno di un insediamento abusivo di rom romeni in via Ercole Morselli a Roma. Vittima, un bambino di soli 3 anni trovato carbonizzato. Il fratellino di appena 3 mesi rischia la vita, con ustioni sul 40% del corpo. In tarda mattinata le ruspe hanno provveduto alla demolizione del campo abusivo, ed intanto i genitori della vittima si sono resi irreperibili (foto © LaPresse).
Poco fuori la capitale, un incendio si è divampato durante la notte all'interno di un insediamento abusivo di rom romeni in via Ercole Morselli a Roma. Vittima, un bambino di soli 3 anni trovato carbonizzato. Il fratellino di appena 3 mesi rischia la vita, con ustioni sul 40% del corpo. In tarda mattinata le ruspe hanno provveduto alla demolizione del campo abusivo, ed intanto i genitori della vittima si sono resi irreperibili (foto © LaPresse).
Poco fuori la capitale, un incendio si è divampato durante la notte all'interno di un insediamento abusivo di rom romeni in via Ercole Morselli a Roma. Vittima, un bambino di soli 3 anni trovato carbonizzato. Il fratellino di appena 3 mesi rischia la vita, con ustioni sul 40% del corpo. In tarda mattinata le ruspe hanno provveduto alla demolizione del campo abusivo, ed intanto i genitori della vittima si sono resi irreperibili (foto © LaPresse).
Poco fuori la capitale, un incendio si è divampato durante la notte all'interno di un insediamento abusivo di rom romeni in via Ercole Morselli a Roma. Vittima, un bambino di soli 3 anni trovato carbonizzato. Il fratellino di appena 3 mesi rischia la vita, con ustioni sul 40% del corpo. In tarda mattinata le ruspe hanno provveduto alla demolizione del campo abusivo, ed intanto i genitori della vittima si sono resi irreperibili (foto © LaPresse).
Poco fuori la capitale, un incendio si è divampato durante la notte all'interno di un insediamento abusivo di rom romeni in via Ercole Morselli a Roma. Vittima, un bambino di soli 3 anni trovato carbonizzato. Il fratellino di appena 3 mesi rischia la vita, con ustioni sul 40% del corpo. In tarda mattinata le ruspe hanno provveduto alla demolizione del campo abusivo, ed intanto i genitori della vittima si sono resi irreperibili (foto © LaPresse).
Poco fuori la capitale, un incendio si è divampato durante la notte all'interno di un insediamento abusivo di rom romeni in via Ercole Morselli a Roma. Vittima, un bambino di soli 3 anni trovato carbonizzato. Il fratellino di appena 3 mesi rischia la vita, con ustioni sul 40% del corpo. In tarda mattinata le ruspe hanno provveduto alla demolizione del campo abusivo, ed intanto i genitori della vittima si sono resi irreperibili (foto © LaPresse).
Poco fuori la capitale, un incendio si è divampato durante la notte all'interno di un insediamento abusivo di rom romeni in via Ercole Morselli a Roma. Vittima, un bambino di soli 3 anni trovato carbonizzato. Il fratellino di appena 3 mesi rischia la vita, con ustioni sul 40% del corpo. In tarda mattinata le ruspe hanno provveduto alla demolizione del campo abusivo, ed intanto i genitori della vittima si sono resi irreperibili (foto © LaPresse).
Poco fuori la capitale, un incendio si è divampato durante la notte all'interno di un insediamento abusivo di rom romeni in via Ercole Morselli a Roma. Vittima, un bambino di soli 3 anni trovato carbonizzato. Il fratellino di appena 3 mesi rischia la vita, con ustioni sul 40% del corpo. In tarda mattinata le ruspe hanno provveduto alla demolizione del campo abusivo, ed intanto i genitori della vittima si sono resi irreperibili (foto © LaPresse).
Poco fuori la capitale, un incendio si è divampato durante la notte all'interno di un insediamento abusivo di rom romeni in via Ercole Morselli a Roma. Vittima, un bambino di soli 3 anni trovato carbonizzato. Il fratellino di appena 3 mesi rischia la vita, con ustioni sul 40% del corpo. In tarda mattinata le ruspe hanno provveduto alla demolizione del campo abusivo, ed intanto i genitori della vittima si sono resi irreperibili (foto © LaPresse).
Poco fuori la capitale, un incendio si è divampato durante la notte all'interno di un insediamento abusivo di rom romeni in via Ercole Morselli a Roma. Vittima, un bambino di soli 3 anni trovato carbonizzato. Il fratellino di appena 3 mesi rischia la vita, con ustioni sul 40% del corpo. In tarda mattinata le ruspe hanno provveduto alla demolizione del campo abusivo, ed intanto i genitori della vittima si sono resi irreperibili (foto © LaPresse).
Poco fuori la capitale, un incendio si è divampato durante la notte all'interno di un insediamento abusivo di rom romeni in via Ercole Morselli a Roma. Vittima, un bambino di soli 3 anni trovato carbonizzato. Il fratellino di appena 3 mesi rischia la vita, con ustioni sul 40% del corpo. In tarda mattinata le ruspe hanno provveduto alla demolizione del campo abusivo, ed intanto i genitori della vittima si sono resi irreperibili (foto © LaPresse).
Poco fuori la capitale, un incendio si è divampato durante la notte all'interno di un insediamento abusivo di rom romeni in via Ercole Morselli a Roma. Vittima, un bambino di soli 3 anni trovato carbonizzato. Il fratellino di appena 3 mesi rischia la vita, con ustioni sul 40% del corpo. In tarda mattinata le ruspe hanno provveduto alla demolizione del campo abusivo, ed intanto i genitori della vittima si sono resi irreperibili (foto © LaPresse).

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017