Excite

Islanda, si risveglia il vulcano Grimsvotn

Si è risvegliato il vulcano Grimsvotn, in Islanda, i cui fumi hanno raggiunto i 20 chilometri di altezza e causato la chiusura del traffico aereo islandese...
(© LaPresse)
Si è risvegliato il vulcano Grimsvotn, in Islanda, i cui fumi hanno raggiunto i 20 chilometri di altezza e causato la chiusura del traffico aereo islandese...
(© LaPresse)
Si è risvegliato il vulcano Grimsvotn, in Islanda, i cui fumi hanno raggiunto i 20 chilometri di altezza e causato la chiusura del traffico aereo islandese...
(© LaPresse)
Si è risvegliato il vulcano Grimsvotn, in Islanda, i cui fumi hanno raggiunto i 20 chilometri di altezza e causato la chiusura del traffico aereo islandese...
(© LaPresse)
Si è risvegliato il vulcano Grimsvotn, in Islanda, i cui fumi hanno raggiunto i 20 chilometri di altezza e causato la chiusura del traffico aereo islandese...
(© LaPresse)
Si è risvegliato il vulcano Grimsvotn, in Islanda, i cui fumi hanno raggiunto i 20 chilometri di altezza e causato la chiusura del traffico aereo islandese...
(© LaPresse)
Si è risvegliato il vulcano Grimsvotn, in Islanda, i cui fumi hanno raggiunto i 20 chilometri di altezza e causato la chiusura del traffico aereo islandese...
(© LaPresse)
Si è risvegliato il vulcano Grimsvotn, in Islanda, i cui fumi hanno raggiunto i 20 chilometri di altezza e causato la chiusura del traffico aereo islandese...
(© LaPresse)
Si è risvegliato il vulcano Grimsvotn, in Islanda, i cui fumi hanno raggiunto i 20 chilometri di altezza e causato la chiusura del traffico aereo islandese...
(© LaPresse)
Il risveglio del vulcano Grimsvotn, la cui ultima eruzione risale al 2004, per gli esperti non costituisce una sorpresa…
(© LaPresse)
Le ceneri del Grimsvotn sono più grezze e meno sottili di quelle dell’Eyjafjallajokull, e sono quindi destinate a raggiungere il suolo più rapidamente. Per questo, secondo un geofisico dell’università dell’Islanda, il nuovo fenomeno è meno preoccupante…
(© LaPresse)
Tuttavia secondo gli esperti il Grimsvotn non causerà gli stessi problemi al traffico aereo dello scorso anno, quando un altro vulcano islandese, l’Eyjafjallajokull, provocò la chiusura di buona parte degli scali europei per un totale di 100mila partenze cancellate…
(© LaPresse)
Torna dopo un anno l’incubo islandese. Il vulcano Grimsvotn, situato sul Vatnajokull, il più grande ghiacciaio dell'Islanda, si è risvegliato e ha iniziato a emettere una densa colonna di fumo che ha raggiunto i 20 chilometri d’altezza. È stato immediatamente chiuso lo spazio aereo islandese e ora si parla già di minaccia per i cieli europei. Se l’eruzione continuerà con la stessa intensità, secondo le previsioni dell’Eurocontrol, organizzazione europea per la sicurezza aerea, domani la nube potrebbe già raggiungere la Scozia, per poi scendere, nei prossimi giorni, verso Francia e Spagna
(© LaPresse)
Torna dopo un anno l’incubo islandese. Il vulcano Grimsvotn, situato sul Vatnajokull, il più grande ghiacciaio dell'Islanda, si è risvegliato e ha iniziato a emettere una densa colonna di fumo che ha raggiunto i 20 chilometri d’altezza. È stato immediatamente chiuso lo spazio aereo islandese e ora si parla già di minaccia per i cieli europei. Se l’eruzione continuerà con la stessa intensità, secondo le previsioni dell’Eurocontrol, organizzazione europea per la sicurezza aerea, domani la nube potrebbe già raggiungere la Scozia, per poi scendere, nei prossimi giorni, verso Francia e Spagna
(© LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017