Excite

Naufragio Prestige, tutti assolti. Ecco le foto del più grande disastro ambientale europeo

Sono passati undici anni da quando la marea nera si abbatteva sulle spiagge della Galizia. 77Mila tonnelate di greggio distruggevano un intero ecosistema uccidendo migliaia di esseri viventi di acqua, terra e aria. Volatili con le piume impregnante di petrolio, delfini spiaggiati irriconoscibili, onde dense e salmastre che divoravano le spiagge. Il costo stimato per l'operazione di estrazione del greggio fu quasi di 100 milioni di euro ma quattro anni dopo parte del petrolio che si era depositato sul fondo tornò a depositarsi sulle spiagge galiziane in seguito al moto delle maree. Oltre alle coste spagnole subirono forti danni anche quelle di Portogallo e Francia. Oggi il processo arriva alla fine: tutti assolti e nessun colpevole. Leggi la notizia completa

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017