Excite

Pasquale Iacovone, le foto e i post su Facebook

Sta prendendo sempre più piede l'ipotesi che il rogo di Ono San Pietro (Brescia) nel quale oggi sono morti carbonizzati due bambini, Davide e Andrea Iacovone, sia stato appiccato dal papà Pasquale per vendicarsi della ex moglie, madre dei piccoli di 9 e 13 anni. "L'unico modo per farti del male... è che mi porto via i bambini 15 giorni e te li ammazzo", ha detto l'uomo lo scorso anno, secondo una querela depositata a luglio del 2012 da parte del legale della donna, Enrica Patti (leggi la news). Un fatto che, se accertato, aggiungerebbe dramma a dramma e che l'avvocato Pierluigi Milani ha definito "tragedia annunciata". Iacovone, infatti, era stato denunciato 10 volte per stalking e sul suo profilo Facebook, oltre alle foto dei figli, ci sono post dai toni minacciosi e inquietanti, come quello del 20 ottobre 2012, in cui ha scritto: "Vedremo come finirà...". Foto da Facebook.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017