Excite

Paul Mason, un sogno da 450 chili

Paul Mason ha un sogno veramente unico, forse unico al mondo, diventare l'uomo più grasso. Tale ambizione viene alla luce quando inseguito ad un ricovero in ospedale per un'ernia, Paul che già pesava circa 300 chili, perde molto peso, mostrandosi scontento perchè in tal modo il suo sogno non sarebbe diventato realtà. Oggi pesa circa 450 chili, vive in un apposito bungalow, ad Ipswich piccolo paesino dell'Inghilterra, ed è praticamente immobilizzato. La sua unica possibilità di interfacciarsi con il mondo gli è data da una postazione su misura che gli permette di guardare la tv, mangiare e navigare su internet, il tutto contornato da uno staff di infermieri ed assistenti che provvedono a lui costantemente, dall'igiene personale all'alimentazione fino a continui massaggi per prevenire complicazioni e piaghe da decubito. Il suo sogno gli costa caro, ed oltre ad aver già speso circa 1 milione di sterline, gli costerà anche la vita se non si sottoporrà ad un intervento allo stomaco per bloccare la sua fame compulsiva (foto: thesun.co.uk)
Il particolare Bungalow dove vive Paul Mson, che si trova ad Ipswich un piccolo paesino del Regno Unito (foto: thesun.co.uk)
Paul Mason ha un sogno veramente unico, forse unico al mondo, diventare l'uomo più grasso. Tale ambizione viene alla luce quando inseguito ad un ricovero in ospedale per un'ernia, Paul che già pesava circa 300 chili, perde molto peso, mostrandosi scontento perchè in tal modo il suo sogno non sarebbe diventato realtà. Oggi pesa circa 450 chili, vive in un apposito bungalow, ad Ipswich piccolo paesino dell'Inghilterra, ed è praticamente immobilizzato. La sua unica possibilità di interfacciarsi con il mondo gli è data da una postazione su misura che gli permette di guardare la tv, mangiare e navigare su internet, il tutto contornato da uno staff di infermieri ed assistenti che provvedono a lui costantemente, dall'igiene personale all'alimentazione fino a continui massaggi per prevenire complicazioni e piaghe da decubito. Il suo sogno gli costa caro, ed oltre ad aver già speso circa 1 milione di sterline, gli costerà anche la vita se non si sottoporrà ad un intervento allo stomaco per bloccare la sua fame compulsiva (foto: thesun.co.uk)
Paul Mason ha un sogno veramente unico, forse unico al mondo, diventare l'uomo più grasso. Tale ambizione viene alla luce quando inseguito ad un ricovero in ospedale per un'ernia, Paul che già pesava circa 300 chili, perde molto peso, mostrandosi scontento perchè in tal modo il suo sogno non sarebbe diventato realtà. Oggi pesa circa 450 chili, vive in un apposito bungalow, ad Ipswich piccolo paesino dell'Inghilterra, ed è praticamente immobilizzato. La sua unica possibilità di interfacciarsi con il mondo gli è data da una postazione su misura che gli permette di guardare la tv, mangiare e navigare su internet, il tutto contornato da uno staff di infermieri ed assistenti che provvedono a lui costantemente, dall'igiene personale all'alimentazione fino a continui massaggi per prevenire complicazioni e piaghe da decubito. Il suo sogno gli costa caro, ed oltre ad aver già speso circa 1 milione di sterline, gli costerà anche la vita se non si sottoporrà ad un intervento allo stomaco per bloccare la sua fame compulsiva (foto: thesun.co.uk)
Paul Mason ha un sogno veramente unico, forse unico al mondo, diventare l'uomo più grasso. Tale ambizione viene alla luce quando inseguito ad un ricovero in ospedale per un'ernia, Paul che già pesava circa 300 chili, perde molto peso, mostrandosi scontento perchè in tal modo il suo sogno non sarebbe diventato realtà. Oggi pesa circa 450 chili, vive in un apposito bungalow, ad Ipswich piccolo paesino dell'Inghilterra, ed è praticamente immobilizzato. La sua unica possibilità di interfacciarsi con il mondo gli è data da una postazione su misura che gli permette di guardare la tv, mangiare e navigare su internet, il tutto contornato da uno staff di infermieri ed assistenti che provvedono a lui costantemente, dall'igiene personale all'alimentazione fino a continui massaggi per prevenire complicazioni e piaghe da decubito. Il suo sogno gli costa caro, ed oltre ad aver già speso circa 1 milione di sterline, gli costerà anche la vita se non si sottoporrà ad un intervento allo stomaco per bloccare la sua fame compulsiva (foto: thesun.co.uk)
Paul Mason ha un sogno veramente unico, forse unico al mondo, diventare l'uomo più grasso. Tale ambizione viene alla luce quando inseguito ad un ricovero in ospedale per un'ernia, Paul che già pesava circa 300 chili, perde molto peso, mostrandosi scontento perchè in tal modo il suo sogno non sarebbe diventato realtà. Oggi pesa circa 450 chili, vive in un apposito bungalow, ad Ipswich piccolo paesino dell'Inghilterra, ed è praticamente immobilizzato. La sua unica possibilità di interfacciarsi con il mondo gli è data da una postazione su misura che gli permette di guardare la tv, mangiare e navigare su internet, il tutto contornato da uno staff di infermieri ed assistenti che provvedono a lui costantemente, dall'igiene personale all'alimentazione fino a continui massaggi per prevenire complicazioni e piaghe da decubito. Il suo sogno gli costa caro, ed oltre ad aver già speso circa 1 milione di sterline, gli costerà anche la vita se non si sottoporrà ad un intervento allo stomaco per bloccare la sua fame compulsiva (foto: thesun.co.uk)
Tutto il materiale medico sanitario che serve allo staff di infermiri ed assistenti (foto: thesun.co.uk)
Tutto il materiale medico sanitario che serve allo staff di infermiri ed assistenti (foto: thesun.co.uk)
Postazione che gli permette di guardare la tv, di telefonare e di navigare su internet, in modo da rimanere in contatto con il mondo esterno (foto: thesun.co.uk)
Permettono a Paul di provvedere ai servizi igienici evitando di usare il bagno, cosa che non è possibile nelle sue condizioni (foto: thesun.co.uk).
Apposita postazione che gli permette di non fare movimenti per prendere il magiare e per bere, in moto da mantenere costante la sua idratazione (foto: thesun.co.uk).
Paul Mason ha un sogno veramente unico, forse unico al mondo, diventare l'uomo più grasso. Tale ambizione viene alla luce quando inseguito ad un ricovero in ospedale per un'ernia, Paul che già pesava circa 300 chili, perde molto peso, mostrandosi scontento perchè in tal modo il suo sogno non sarebbe diventato realtà. Oggi pesa circa 450 chili, vive in un apposito bungalow, ad Ipswich piccolo paesino dell'Inghilterra, ed è praticamente immobilizzato. La sua unica possibilità di interfacciarsi con il mondo gli è data da una postazione su misura che gli permette di guardare la tv, mangiare e navigare su internet, il tutto contornato da uno staff di infermieri ed assistenti che provvedono a lui costantemente, dall'igiene personale all'alimentazione fino a continui massaggi per prevenire complicazioni e piaghe da decubito. Il suo sogno gli costa caro, ed oltre ad aver già speso circa 1 milione di sterline, gli costerà anche la vita se non si sottoporrà ad un intervento allo stomaco per bloccare la sua fame compulsiva (foto: thesun.co.uk)
Paul Mason ha un sogno veramente unico, forse unico al mondo, diventare l'uomo più grasso. Tale ambizione viene alla luce quando inseguito ad un ricovero in ospedale per un'ernia, Paul che già pesava circa 300 chili, perde molto peso, mostrandosi scontento perchè in tal modo il suo sogno non sarebbe diventato realtà. Oggi pesa circa 450 chili, vive in un apposito bungalow, ad Ipswich piccolo paesino dell'Inghilterra, ed è praticamente immobilizzato. La sua unica possibilità di interfacciarsi con il mondo gli è data da una postazione su misura che gli permette di guardare la tv, mangiare e navigare su internet, il tutto contornato da uno staff di infermieri ed assistenti che provvedono a lui costantemente, dall'igiene personale all'alimentazione fino a continui massaggi per prevenire complicazioni e piaghe da decubito. Il suo sogno gli costa caro, ed oltre ad aver già speso circa 1 milione di sterline, gli costerà anche la vita se non si sottoporrà ad un intervento allo stomaco per bloccare la sua fame compulsiva (foto: thesun.co.uk)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016