Excite

Premio Borsellino 2010, Roberto Saviano premiato da Antonio Ingroia

Roberto Saviano è stato premiato dal procuratore di Palermo, Antonio Ingroia, sul palco del piccolo cinema Odeon, a Roseto degli Abruzzi. L'autore di Gomorra ha ricevuto il Premio Borsellino 2010. Tra ospiti illustri e personaggi politici da anni nel mirino della malavita, Saviano ha così commentato mentre veniva premiato: "Mi sembra proprio che tutto stia finendo. Dobbiamo solo resistere ancora un po’, ma ormai sta finendo. E cosa sia la resistenza l’ho imparato studiando la vita di quest’uomo, Paolo Borsellino".
(© LaPresse)
Roberto Saviano è stato premiato dal procuratore di Palermo, Antonio Ingroia, sul palco del piccolo cinema Odeon, a Roseto degli Abruzzi. L'autore di Gomorra ha ricevuto il Premio Borsellino 2010. Tra ospiti illustri e personaggi politici da anni nel mirino della malavita, Saviano ha così commentato mentre veniva premiato: "Mi sembra proprio che tutto stia finendo. Dobbiamo solo resistere ancora un po’, ma ormai sta finendo. E cosa sia la resistenza l’ho imparato studiando la vita di quest’uomo, Paolo Borsellino".
(© LaPresse)
Roberto Saviano è stato premiato dal procuratore di Palermo, Antonio Ingroia, sul palco del piccolo cinema Odeon, a Roseto degli Abruzzi. L'autore di Gomorra ha ricevuto il Premio Borsellino 2010. Tra ospiti illustri e personaggi politici da anni nel mirino della malavita, Saviano ha così commentato mentre veniva premiato: "Mi sembra proprio che tutto stia finendo. Dobbiamo solo resistere ancora un po’, ma ormai sta finendo. E cosa sia la resistenza l’ho imparato studiando la vita di quest’uomo, Paolo Borsellino".
(© LaPresse)
Roberto Saviano è stato premiato dal procuratore di Palermo, Antonio Ingroia, sul palco del piccolo cinema Odeon, a Roseto degli Abruzzi. L'autore di Gomorra ha ricevuto il Premio Borsellino 2010. Tra ospiti illustri e personaggi politici da anni nel mirino della malavita, Saviano ha così commentato mentre veniva premiato: "Mi sembra proprio che tutto stia finendo. Dobbiamo solo resistere ancora un po’, ma ormai sta finendo. E cosa sia la resistenza l’ho imparato studiando la vita di quest’uomo, Paolo Borsellino".
(© LaPresse)
Roberto Saviano è stato premiato dal procuratore di Palermo, Antonio Ingroia, sul palco del piccolo cinema Odeon, a Roseto degli Abruzzi. L'autore di Gomorra ha ricevuto il Premio Borsellino 2010. Tra ospiti illustri e personaggi politici da anni nel mirino della malavita, Saviano ha così commentato mentre veniva premiato: "Mi sembra proprio che tutto stia finendo. Dobbiamo solo resistere ancora un po’, ma ormai sta finendo. E cosa sia la resistenza l’ho imparato studiando la vita di quest’uomo, Paolo Borsellino".
(© LaPresse)
Roberto Saviano è stato premiato dal procuratore di Palermo, Antonio Ingroia, sul palco del piccolo cinema Odeon, a Roseto degli Abruzzi. L'autore di Gomorra ha ricevuto il Premio Borsellino 2010. Tra ospiti illustri e personaggi politici da anni nel mirino della malavita, Saviano ha così commentato mentre veniva premiato: "Mi sembra proprio che tutto stia finendo. Dobbiamo solo resistere ancora un po’, ma ormai sta finendo. E cosa sia la resistenza l’ho imparato studiando la vita di quest’uomo, Paolo Borsellino".
(© LaPresse)
Roberto Saviano è stato premiato dal procuratore di Palermo, Antonio Ingroia, sul palco del piccolo cinema Odeon, a Roseto degli Abruzzi. L'autore di Gomorra ha ricevuto il Premio Borsellino 2010. Tra ospiti illustri e personaggi politici da anni nel mirino della malavita, Saviano ha così commentato mentre veniva premiato: "Mi sembra proprio che tutto stia finendo. Dobbiamo solo resistere ancora un po’, ma ormai sta finendo. E cosa sia la resistenza l’ho imparato studiando la vita di quest’uomo, Paolo Borsellino".
(© LaPresse)
Roberto Saviano è stato premiato dal procuratore di Palermo, Antonio Ingroia, sul palco del piccolo cinema Odeon, a Roseto degli Abruzzi. L'autore di Gomorra ha ricevuto il Premio Borsellino 2010. Tra ospiti illustri e personaggi politici da anni nel mirino della malavita, Saviano ha così commentato mentre veniva premiato: "Mi sembra proprio che tutto stia finendo. Dobbiamo solo resistere ancora un po’, ma ormai sta finendo. E cosa sia la resistenza l’ho imparato studiando la vita di quest’uomo, Paolo Borsellino".
(© LaPresse)
Roberto Saviano è stato premiato dal procuratore di Palermo, Antonio Ingroia, sul palco del piccolo cinema Odeon, a Roseto degli Abruzzi. L'autore di Gomorra ha ricevuto il Premio Borsellino 2010. Tra ospiti illustri e personaggi politici da anni nel mirino della malavita, Saviano ha così commentato mentre veniva premiato: "Mi sembra proprio che tutto stia finendo. Dobbiamo solo resistere ancora un po’, ma ormai sta finendo. E cosa sia la resistenza l’ho imparato studiando la vita di quest’uomo, Paolo Borsellino".
(© LaPresse)
Roberto Saviano è stato premiato dal procuratore di Palermo, Antonio Ingroia, sul palco del piccolo cinema Odeon, a Roseto degli Abruzzi. L'autore di Gomorra ha ricevuto il Premio Borsellino 2010. Tra ospiti illustri e personaggi politici da anni nel mirino della malavita, Saviano ha così commentato mentre veniva premiato: "Mi sembra proprio che tutto stia finendo. Dobbiamo solo resistere ancora un po’, ma ormai sta finendo. E cosa sia la resistenza l’ho imparato studiando la vita di quest’uomo, Paolo Borsellino".
(© LaPresse)
Roberto Saviano è stato premiato dal procuratore di Palermo, Antonio Ingroia, sul palco del piccolo cinema Odeon, a Roseto degli Abruzzi. L'autore di Gomorra ha ricevuto il Premio Borsellino 2010. Tra ospiti illustri e personaggi politici da anni nel mirino della malavita, Saviano ha così commentato mentre veniva premiato: "Mi sembra proprio che tutto stia finendo. Dobbiamo solo resistere ancora un po’, ma ormai sta finendo. E cosa sia la resistenza l’ho imparato studiando la vita di quest’uomo, Paolo Borsellino".
(© LaPresse)
Roberto Saviano è stato premiato dal procuratore di Palermo, Antonio Ingroia, sul palco del piccolo cinema Odeon, a Roseto degli Abruzzi. L'autore di Gomorra ha ricevuto il Premio Borsellino 2010. Tra ospiti illustri e personaggi politici da anni nel mirino della malavita, Saviano ha così commentato mentre veniva premiato: "Mi sembra proprio che tutto stia finendo. Dobbiamo solo resistere ancora un po’, ma ormai sta finendo. E cosa sia la resistenza l’ho imparato studiando la vita di quest’uomo, Paolo Borsellino".
(© LaPresse)
Roberto Saviano è stato premiato dal procuratore di Palermo, Antonio Ingroia, sul palco del piccolo cinema Odeon, a Roseto degli Abruzzi. L'autore di Gomorra ha ricevuto il Premio Borsellino 2010. Tra ospiti illustri e personaggi politici da anni nel mirino della malavita, Saviano ha così commentato mentre veniva premiato: "Mi sembra proprio che tutto stia finendo. Dobbiamo solo resistere ancora un po’, ma ormai sta finendo. E cosa sia la resistenza l’ho imparato studiando la vita di quest’uomo, Paolo Borsellino".
(© LaPresse)
Roberto Saviano è stato premiato dal procuratore di Palermo, Antonio Ingroia, sul palco del piccolo cinema Odeon, a Roseto degli Abruzzi. L'autore di Gomorra ha ricevuto il Premio Borsellino 2010. Tra ospiti illustri e personaggi politici da anni nel mirino della malavita, Saviano ha così commentato mentre veniva premiato: "Mi sembra proprio che tutto stia finendo. Dobbiamo solo resistere ancora un po’, ma ormai sta finendo. E cosa sia la resistenza l’ho imparato studiando la vita di quest’uomo, Paolo Borsellino".
(© LaPresse)
Roberto Saviano è stato premiato dal procuratore di Palermo, Antonio Ingroia, sul palco del piccolo cinema Odeon, a Roseto degli Abruzzi. L'autore di Gomorra ha ricevuto il Premio Borsellino 2010. Tra ospiti illustri e personaggi politici da anni nel mirino della malavita, Saviano ha così commentato mentre veniva premiato: "Mi sembra proprio che tutto stia finendo. Dobbiamo solo resistere ancora un po’, ma ormai sta finendo. E cosa sia la resistenza l’ho imparato studiando la vita di quest’uomo, Paolo Borsellino".
(© LaPresse)
Roberto Saviano è stato premiato dal procuratore di Palermo, Antonio Ingroia, sul palco del piccolo cinema Odeon, a Roseto degli Abruzzi. L'autore di Gomorra ha ricevuto il Premio Borsellino 2010. Tra ospiti illustri e personaggi politici da anni nel mirino della malavita, Saviano ha così commentato mentre veniva premiato: "Mi sembra proprio che tutto stia finendo. Dobbiamo solo resistere ancora un po’, ma ormai sta finendo. E cosa sia la resistenza l’ho imparato studiando la vita di quest’uomo, Paolo Borsellino".
(© LaPresse)
Roberto Saviano è stato premiato dal procuratore di Palermo, Antonio Ingroia, sul palco del piccolo cinema Odeon, a Roseto degli Abruzzi. L'autore di Gomorra ha ricevuto il Premio Borsellino 2010. Tra ospiti illustri e personaggi politici da anni nel mirino della malavita, Saviano ha così commentato mentre veniva premiato: "Mi sembra proprio che tutto stia finendo. Dobbiamo solo resistere ancora un po’, ma ormai sta finendo. E cosa sia la resistenza l’ho imparato studiando la vita di quest’uomo, Paolo Borsellino".
(© LaPresse)
Roberto Saviano è stato premiato dal procuratore di Palermo, Antonio Ingroia, sul palco del piccolo cinema Odeon, a Roseto degli Abruzzi. L'autore di Gomorra ha ricevuto il Premio Borsellino 2010. Tra ospiti illustri e personaggi politici da anni nel mirino della malavita, Saviano ha così commentato mentre veniva premiato: "Mi sembra proprio che tutto stia finendo. Dobbiamo solo resistere ancora un po’, ma ormai sta finendo. E cosa sia la resistenza l’ho imparato studiando la vita di quest’uomo, Paolo Borsellino".
(© LaPresse)
Roberto Saviano è stato premiato dal procuratore di Palermo, Antonio Ingroia, sul palco del piccolo cinema Odeon, a Roseto degli Abruzzi. L'autore di Gomorra ha ricevuto il Premio Borsellino 2010. Tra ospiti illustri e personaggi politici da anni nel mirino della malavita, Saviano ha così commentato mentre veniva premiato: "Mi sembra proprio che tutto stia finendo. Dobbiamo solo resistere ancora un po’, ma ormai sta finendo. E cosa sia la resistenza l’ho imparato studiando la vita di quest’uomo, Paolo Borsellino".
(© LaPresse)
Roberto Saviano è stato premiato dal procuratore di Palermo, Antonio Ingroia, sul palco del piccolo cinema Odeon, a Roseto degli Abruzzi. L'autore di Gomorra ha ricevuto il Premio Borsellino 2010. Tra ospiti illustri e personaggi politici da anni nel mirino della malavita, Saviano ha così commentato mentre veniva premiato: "Mi sembra proprio che tutto stia finendo. Dobbiamo solo resistere ancora un po’, ma ormai sta finendo. E cosa sia la resistenza l’ho imparato studiando la vita di quest’uomo, Paolo Borsellino".
(© LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017