Excite

Sudafrica, scoperta una nuova specie di dinosauro

Scoperti i resti di una nuova specie di dinosauro, in sudafrica; il paleontologo Adam Yates dell'università di Witwatersrand, ha presentato lo scheletro incompleto dell'"Aardonyx celestae" a Johannesburg. Il dinosauro in questione, risalente a 200 milioni di anni fa, sarebbe un erbivoro, camminava sulle zampe posteriori ed era capace di elevarsi fino a 1,7 metri in altezza (fonte: corriere.it)
Scoperti i resti di una nuova specie di dinosauro, in sudafrica; il paleontologo Adam Yates dell'università di Witwatersrand, ha presentato lo scheletro incompleto dell'"Aardonyx celestae" a Johannesburg. Il dinosauro in questione, risalente a 200 milioni di anni fa, sarebbe un erbivoro, camminava sulle zampe posteriori ed era capace di elevarsi fino a 1,7 metri in altezza (fonte: corriere.it)
Scoperti i resti di una nuova specie di dinosauro, in sudafrica; il paleontologo Adam Yates dell'università di Witwatersrand, ha presentato lo scheletro incompleto dell'"Aardonyx celestae" a Johannesburg. Il dinosauro in questione, risalente a 200 milioni di anni fa, sarebbe un erbivoro, camminava sulle zampe posteriori ed era capace di elevarsi fino a 1,7 metri in altezza (fonte: corriere.it)
Scoperti i resti di una nuova specie di dinosauro, in sudafrica; il paleontologo Adam Yates dell'università di Witwatersrand, ha presentato lo scheletro incompleto dell'"Aardonyx celestae" a Johannesburg. Il dinosauro in questione, risalente a 200 milioni di anni fa, sarebbe un erbivoro, camminava sulle zampe posteriori ed era capace di elevarsi fino a 1,7 metri in altezza (fonte: corriere.it)
Scoperti i resti di una nuova specie di dinosauro, in sudafrica; il paleontologo Adam Yates dell'università di Witwatersrand, ha presentato lo scheletro incompleto dell'"Aardonyx celestae" a Johannesburg. Il dinosauro in questione, risalente a 200 milioni di anni fa, sarebbe un erbivoro, camminava sulle zampe posteriori ed era capace di elevarsi fino a 1,7 metri in altezza (fonte: corriere.it)
Scoperti i resti di una nuova specie di dinosauro, in sudafrica; il paleontologo Adam Yates dell'università di Witwatersrand, ha presentato lo scheletro incompleto dell'"Aardonyx celestae" a Johannesburg. Il dinosauro in questione, risalente a 200 milioni di anni fa, sarebbe un erbivoro, camminava sulle zampe posteriori ed era capace di elevarsi fino a 1,7 metri in altezza (fonte: corriere.it)
Scoperti i resti di una nuova specie di dinosauro, in sudafrica; il paleontologo Adam Yates dell'università di Witwatersrand, ha presentato lo scheletro incompleto dell'"Aardonyx celestae" a Johannesburg. Il dinosauro in questione, risalente a 200 milioni di anni fa, sarebbe un erbivoro, camminava sulle zampe posteriori ed era capace di elevarsi fino a 1,7 metri in altezza (fonte: corriere.it)
Scoperti i resti di una nuova specie di dinosauro, in sudafrica; il paleontologo Adam Yates dell'università di Witwatersrand, ha presentato lo scheletro incompleto dell'"Aardonyx celestae" a Johannesburg. Il dinosauro in questione, risalente a 200 milioni di anni fa, sarebbe un erbivoro, camminava sulle zampe posteriori ed era capace di elevarsi fino a 1,7 metri in altezza (fonte: corriere.it)
Scoperti i resti di una nuova specie di dinosauro, in sudafrica; il paleontologo Adam Yates dell'università di Witwatersrand, ha presentato lo scheletro incompleto dell'"Aardonyx celestae" a Johannesburg. Il dinosauro in questione, risalente a 200 milioni di anni fa, sarebbe un erbivoro, camminava sulle zampe posteriori ed era capace di elevarsi fino a 1,7 metri in altezza (fonte: corriere.it)
Scoperti i resti di una nuova specie di dinosauro, in sudafrica; il paleontologo Adam Yates dell'università di Witwatersrand, ha presentato lo scheletro incompleto dell'"Aardonyx celestae" a Johannesburg. Il dinosauro in questione, risalente a 200 milioni di anni fa, sarebbe un erbivoro, camminava sulle zampe posteriori ed era capace di elevarsi fino a 1,7 metri in altezza (fonte: corriere.it)
Scoperti i resti di una nuova specie di dinosauro, in sudafrica; il paleontologo Adam Yates dell'università di Witwatersrand, ha presentato lo scheletro incompleto dell'"Aardonyx celestae" a Johannesburg. Il dinosauro in questione, risalente a 200 milioni di anni fa, sarebbe un erbivoro, camminava sulle zampe posteriori ed era capace di elevarsi fino a 1,7 metri in altezza (fonte: corriere.it)
Scoperti i resti di una nuova specie di dinosauro, in sudafrica; il paleontologo Adam Yates dell'università di Witwatersrand, ha presentato lo scheletro incompleto dell'"Aardonyx celestae" a Johannesburg. Il dinosauro in questione, risalente a 200 milioni di anni fa, sarebbe un erbivoro, camminava sulle zampe posteriori ed era capace di elevarsi fino a 1,7 metri in altezza (fonte: corriere.it)
Scoperti i resti di una nuova specie di dinosauro, in sudafrica; il paleontologo Adam Yates dell'università di Witwatersrand, ha presentato lo scheletro incompleto dell'"Aardonyx celestae" a Johannesburg. Il dinosauro in questione, risalente a 200 milioni di anni fa, sarebbe un erbivoro, camminava sulle zampe posteriori ed era capace di elevarsi fino a 1,7 metri in altezza (fonte: corriere.it)
Scoperti i resti di una nuova specie di dinosauro, in sudafrica; il paleontologo Adam Yates dell'università di Witwatersrand, ha presentato lo scheletro incompleto dell'"Aardonyx celestae" a Johannesburg. Il dinosauro in questione, risalente a 200 milioni di anni fa, sarebbe un erbivoro, camminava sulle zampe posteriori ed era capace di elevarsi fino a 1,7 metri in altezza (fonte: corriere.it)
Scoperti i resti di una nuova specie di dinosauro, in sudafrica; il paleontologo Adam Yates dell'università di Witwatersrand, ha presentato lo scheletro incompleto dell'"Aardonyx celestae" a Johannesburg. Il dinosauro in questione, risalente a 200 milioni di anni fa, sarebbe un erbivoro, camminava sulle zampe posteriori ed era capace di elevarsi fino a 1,7 metri in altezza (fonte: corriere.it)
Scoperti i resti di una nuova specie di dinosauro, in sudafrica; il paleontologo Adam Yates dell'università di Witwatersrand, ha presentato lo scheletro incompleto dell'"Aardonyx celestae" a Johannesburg. Il dinosauro in questione, risalente a 200 milioni di anni fa, sarebbe un erbivoro, camminava sulle zampe posteriori ed era capace di elevarsi fino a 1,7 metri in altezza (fonte: corriere.it)
Scoperti i resti di una nuova specie di dinosauro, in sudafrica; il paleontologo Adam Yates dell'università di Witwatersrand, ha presentato lo scheletro incompleto dell'"Aardonyx celestae" a Johannesburg. Il dinosauro in questione, risalente a 200 milioni di anni fa, sarebbe un erbivoro, camminava sulle zampe posteriori ed era capace di elevarsi fino a 1,7 metri in altezza (fonte: corriere.it)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016