Excite

Sventato maxi-furto nell'argenteria vicino a Palazzo Grazioli

I Carabinieri della Stazione di Roma San Lorenzo In Lucina hanno sventato un furto per un valore di 1.000.000 di euro; l'argenteria presa di mira è 'La bottega dell'argento', situata proprio a due passi da via del Plebiscito e Palazzo Grazioli, sede romana del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Arrestati quattro uomini, di età compresa tra i 23 ed i 58 anni, sorpresi dopo aver scardinato la saracinesca ed infranto le vetrine del negozio.
(© LaPresse)
I Carabinieri della Stazione di Roma San Lorenzo In Lucina hanno sventato un furto per un valore di 1.000.000 di euro; l'argenteria presa di mira è 'La bottega dell'argento', situata proprio a due passi da via del Plebiscito e Palazzo Grazioli, sede romana del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Arrestati quattro uomini, di età compresa tra i 23 ed i 58 anni, sorpresi dopo aver scardinato la saracinesca ed infranto le vetrine del negozio.
(© LaPresse)
I Carabinieri della Stazione di Roma San Lorenzo In Lucina hanno sventato un furto per un valore di 1.000.000 di euro; l'argenteria presa di mira è 'La bottega dell'argento', situata proprio a due passi da via del Plebiscito e Palazzo Grazioli, sede romana del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Arrestati quattro uomini, di età compresa tra i 23 ed i 58 anni, sorpresi dopo aver scardinato la saracinesca ed infranto le vetrine del negozio.
(© LaPresse)
I Carabinieri della Stazione di Roma San Lorenzo In Lucina hanno sventato un furto per un valore di 1.000.000 di euro; l'argenteria presa di mira è 'La bottega dell'argento', situata proprio a due passi da via del Plebiscito e Palazzo Grazioli, sede romana del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Arrestati quattro uomini, di età compresa tra i 23 ed i 58 anni, sorpresi dopo aver scardinato la saracinesca ed infranto le vetrine del negozio.
(© LaPresse)
I Carabinieri della Stazione di Roma San Lorenzo In Lucina hanno sventato un furto per un valore di 1.000.000 di euro; l'argenteria presa di mira è 'La bottega dell'argento', situata proprio a due passi da via del Plebiscito e Palazzo Grazioli, sede romana del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Arrestati quattro uomini, di età compresa tra i 23 ed i 58 anni, sorpresi dopo aver scardinato la saracinesca ed infranto le vetrine del negozio.
(© LaPresse)
I Carabinieri della Stazione di Roma San Lorenzo In Lucina hanno sventato un furto per un valore di 1.000.000 di euro; l'argenteria presa di mira è 'La bottega dell'argento', situata proprio a due passi da via del Plebiscito e Palazzo Grazioli, sede romana del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Arrestati quattro uomini, di età compresa tra i 23 ed i 58 anni, sorpresi dopo aver scardinato la saracinesca ed infranto le vetrine del negozio.
(© LaPresse)
I Carabinieri della Stazione di Roma San Lorenzo In Lucina hanno sventato un furto per un valore di 1.000.000 di euro; l'argenteria presa di mira è 'La bottega dell'argento', situata proprio a due passi da via del Plebiscito e Palazzo Grazioli, sede romana del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Arrestati quattro uomini, di età compresa tra i 23 ed i 58 anni, sorpresi dopo aver scardinato la saracinesca ed infranto le vetrine del negozio.
(© LaPresse)
I Carabinieri della Stazione di Roma San Lorenzo In Lucina hanno sventato un furto per un valore di 1.000.000 di euro; l'argenteria presa di mira è 'La bottega dell'argento', situata proprio a due passi da via del Plebiscito e Palazzo Grazioli, sede romana del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Arrestati quattro uomini, di età compresa tra i 23 ed i 58 anni, sorpresi dopo aver scardinato la saracinesca ed infranto le vetrine del negozio.
(© LaPresse)
I Carabinieri della Stazione di Roma San Lorenzo In Lucina hanno sventato un furto per un valore di 1.000.000 di euro; l'argenteria presa di mira è 'La bottega dell'argento', situata proprio a due passi da via del Plebiscito e Palazzo Grazioli, sede romana del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Arrestati quattro uomini, di età compresa tra i 23 ed i 58 anni, sorpresi dopo aver scardinato la saracinesca ed infranto le vetrine del negozio.
(© LaPresse)
I Carabinieri della Stazione di Roma San Lorenzo In Lucina hanno sventato un furto per un valore di 1.000.000 di euro; l'argenteria presa di mira è 'La bottega dell'argento', situata proprio a due passi da via del Plebiscito e Palazzo Grazioli, sede romana del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Arrestati quattro uomini, di età compresa tra i 23 ed i 58 anni, sorpresi dopo aver scardinato la saracinesca ed infranto le vetrine del negozio.
(© LaPresse)
I Carabinieri della Stazione di Roma San Lorenzo In Lucina hanno sventato un furto per un valore di 1.000.000 di euro; l'argenteria presa di mira è 'La bottega dell'argento', situata proprio a due passi da via del Plebiscito e Palazzo Grazioli, sede romana del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Arrestati quattro uomini, di età compresa tra i 23 ed i 58 anni, sorpresi dopo aver scardinato la saracinesca ed infranto le vetrine del negozio.
(© LaPresse)
I Carabinieri della Stazione di Roma San Lorenzo In Lucina hanno sventato un furto per un valore di 1.000.000 di euro; l'argenteria presa di mira è 'La bottega dell'argento', situata proprio a due passi da via del Plebiscito e Palazzo Grazioli, sede romana del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Arrestati quattro uomini, di età compresa tra i 23 ed i 58 anni, sorpresi dopo aver scardinato la saracinesca ed infranto le vetrine del negozio.
(© LaPresse)
I Carabinieri della Stazione di Roma San Lorenzo In Lucina hanno sventato un furto per un valore di 1.000.000 di euro; l'argenteria presa di mira è 'La bottega dell'argento', situata proprio a due passi da via del Plebiscito e Palazzo Grazioli, sede romana del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Arrestati quattro uomini, di età compresa tra i 23 ed i 58 anni, sorpresi dopo aver scardinato la saracinesca ed infranto le vetrine del negozio.
(© LaPresse)
I Carabinieri della Stazione di Roma San Lorenzo In Lucina hanno sventato un furto per un valore di 1.000.000 di euro; l'argenteria presa di mira è 'La bottega dell'argento', situata proprio a due passi da via del Plebiscito e Palazzo Grazioli, sede romana del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Arrestati quattro uomini, di età compresa tra i 23 ed i 58 anni, sorpresi dopo aver scardinato la saracinesca ed infranto le vetrine del negozio.
(© LaPresse)
I Carabinieri della Stazione di Roma San Lorenzo In Lucina hanno sventato un furto per un valore di 1.000.000 di euro; l'argenteria presa di mira è 'La bottega dell'argento', situata proprio a due passi da via del Plebiscito e Palazzo Grazioli, sede romana del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Arrestati quattro uomini, di età compresa tra i 23 ed i 58 anni, sorpresi dopo aver scardinato la saracinesca ed infranto le vetrine del negozio.
(© LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017