Excite

Torino, blocco del traffico

Come Milano e Napoli, anche Torino ha dovuto bloccare la circolazione di auto private dalle 10:00 alle 18:00; misura resa necessaria per l'alta percentuale di polveri sottili presenti nell'aria. Nemmeno l'abbonante nevicata non ha fatto cambiare l'ordinanza di blocco traffico, così come negli altri undici comuni della cintura che aderiscono al blocco totale.
(© LaPresse)
Come Milano e Napoli, anche Torino ha dovuto bloccare la circolazione di auto private dalle 10:00 alle 18:00; misura resa necessaria per l'alta percentuale di polveri sottili presenti nell'aria. Nemmeno l'abbonante nevicata non ha fatto cambiare l'ordinanza di blocco traffico, così come negli altri undici comuni della cintura che aderiscono al blocco totale.
(© LaPresse)
Come Milano e Napoli, anche Torino ha dovuto bloccare la circolazione di auto private dalle 10:00 alle 18:00; misura resa necessaria per l'alta percentuale di polveri sottili presenti nell'aria. Nemmeno l'abbonante nevicata non ha fatto cambiare l'ordinanza di blocco traffico, così come negli altri undici comuni della cintura che aderiscono al blocco totale.
(© LaPresse)
Come Milano e Napoli, anche Torino ha dovuto bloccare la circolazione di auto private dalle 10:00 alle 18:00; misura resa necessaria per l'alta percentuale di polveri sottili presenti nell'aria. Nemmeno l'abbonante nevicata non ha fatto cambiare l'ordinanza di blocco traffico, così come negli altri undici comuni della cintura che aderiscono al blocco totale.
(© LaPresse)
Come Milano e Napoli, anche Torino ha dovuto bloccare la circolazione di auto private dalle 10:00 alle 18:00; misura resa necessaria per l'alta percentuale di polveri sottili presenti nell'aria. Nemmeno l'abbonante nevicata non ha fatto cambiare l'ordinanza di blocco traffico, così come negli altri undici comuni della cintura che aderiscono al blocco totale.
(© LaPresse)
Come Milano e Napoli, anche Torino ha dovuto bloccare la circolazione di auto private dalle 10:00 alle 18:00; misura resa necessaria per l'alta percentuale di polveri sottili presenti nell'aria. Nemmeno l'abbonante nevicata non ha fatto cambiare l'ordinanza di blocco traffico, così come negli altri undici comuni della cintura che aderiscono al blocco totale.
(© LaPresse)
Come Milano e Napoli, anche Torino ha dovuto bloccare la circolazione di auto private dalle 10:00 alle 18:00; misura resa necessaria per l'alta percentuale di polveri sottili presenti nell'aria. Nemmeno l'abbonante nevicata non ha fatto cambiare l'ordinanza di blocco traffico, così come negli altri undici comuni della cintura che aderiscono al blocco totale.
(© LaPresse)
Come Milano e Napoli, anche Torino ha dovuto bloccare la circolazione di auto private dalle 10:00 alle 18:00; misura resa necessaria per l'alta percentuale di polveri sottili presenti nell'aria. Nemmeno l'abbonante nevicata non ha fatto cambiare l'ordinanza di blocco traffico, così come negli altri undici comuni della cintura che aderiscono al blocco totale.
(© LaPresse)
Come Milano e Napoli, anche Torino ha dovuto bloccare la circolazione di auto private dalle 10:00 alle 18:00; misura resa necessaria per l'alta percentuale di polveri sottili presenti nell'aria. Nemmeno l'abbonante nevicata non ha fatto cambiare l'ordinanza di blocco traffico, così come negli altri undici comuni della cintura che aderiscono al blocco totale.
(© LaPresse)
Come Milano e Napoli, anche Torino ha dovuto bloccare la circolazione di auto private dalle 10:00 alle 18:00; misura resa necessaria per l'alta percentuale di polveri sottili presenti nell'aria. Nemmeno l'abbonante nevicata non ha fatto cambiare l'ordinanza di blocco traffico, così come negli altri undici comuni della cintura che aderiscono al blocco totale.
(© LaPresse)
Come Milano e Napoli, anche Torino ha dovuto bloccare la circolazione di auto private dalle 10:00 alle 18:00; misura resa necessaria per l'alta percentuale di polveri sottili presenti nell'aria. Nemmeno l'abbonante nevicata non ha fatto cambiare l'ordinanza di blocco traffico, così come negli altri undici comuni della cintura che aderiscono al blocco totale.
(© LaPresse)
Come Milano e Napoli, anche Torino ha dovuto bloccare la circolazione di auto private dalle 10:00 alle 18:00; misura resa necessaria per l'alta percentuale di polveri sottili presenti nell'aria. Nemmeno l'abbonante nevicata non ha fatto cambiare l'ordinanza di blocco traffico, così come negli altri undici comuni della cintura che aderiscono al blocco totale.
(© LaPresse)
Come Milano e Napoli, anche Torino ha dovuto bloccare la circolazione di auto private dalle 10:00 alle 18:00; misura resa necessaria per l'alta percentuale di polveri sottili presenti nell'aria. Nemmeno l'abbonante nevicata non ha fatto cambiare l'ordinanza di blocco traffico, così come negli altri undici comuni della cintura che aderiscono al blocco totale.
(© LaPresse)
Come Milano e Napoli, anche Torino ha dovuto bloccare la circolazione di auto private dalle 10:00 alle 18:00; misura resa necessaria per l'alta percentuale di polveri sottili presenti nell'aria. Nemmeno l'abbonante nevicata non ha fatto cambiare l'ordinanza di blocco traffico, così come negli altri undici comuni della cintura che aderiscono al blocco totale.
(© LaPresse)
Come Milano e Napoli, anche Torino ha dovuto bloccare la circolazione di auto private dalle 10:00 alle 18:00; misura resa necessaria per l'alta percentuale di polveri sottili presenti nell'aria. Nemmeno l'abbonante nevicata non ha fatto cambiare l'ordinanza di blocco traffico, così come negli altri undici comuni della cintura che aderiscono al blocco totale.
(© LaPresse)
Come Milano e Napoli, anche Torino ha dovuto bloccare la circolazione di auto private dalle 10:00 alle 18:00; misura resa necessaria per l'alta percentuale di polveri sottili presenti nell'aria. Nemmeno l'abbonante nevicata non ha fatto cambiare l'ordinanza di blocco traffico, così come negli altri undici comuni della cintura che aderiscono al blocco totale.
(© LaPresse)
Come Milano e Napoli, anche Torino ha dovuto bloccare la circolazione di auto private dalle 10:00 alle 18:00; misura resa necessaria per l'alta percentuale di polveri sottili presenti nell'aria. Nemmeno l'abbonante nevicata non ha fatto cambiare l'ordinanza di blocco traffico, così come negli altri undici comuni della cintura che aderiscono al blocco totale.
(© LaPresse)
Come Milano e Napoli, anche Torino ha dovuto bloccare la circolazione di auto private dalle 10:00 alle 18:00; misura resa necessaria per l'alta percentuale di polveri sottili presenti nell'aria. Nemmeno l'abbonante nevicata non ha fatto cambiare l'ordinanza di blocco traffico, così come negli altri undici comuni della cintura che aderiscono al blocco totale.
(© LaPresse)
Come Milano e Napoli, anche Torino ha dovuto bloccare la circolazione di auto private dalle 10:00 alle 18:00; misura resa necessaria per l'alta percentuale di polveri sottili presenti nell'aria. Nemmeno l'abbonante nevicata non ha fatto cambiare l'ordinanza di blocco traffico, così come negli altri undici comuni della cintura che aderiscono al blocco totale.
(© LaPresse)
Come Milano e Napoli, anche Torino ha dovuto bloccare la circolazione di auto private dalle 10:00 alle 18:00; misura resa necessaria per l'alta percentuale di polveri sottili presenti nell'aria. Nemmeno l'abbonante nevicata non ha fatto cambiare l'ordinanza di blocco traffico, così come negli altri undici comuni della cintura che aderiscono al blocco totale.
(© LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017