Excite

Tunisia, duri scontri con le forze dell'ordine

Ancora forti scontri e proteste nella capitale tunisina; dopo la deposizione dell'ex presidente, costretto ad abbandondare il Paese, sarà annunciata la composizione del governo, composto da tecnici e attivisti dei diritti umani. Intanto la moglie di Ben Ali Leila, soprannominata l'Imelda Marcos del mondo arabo, in fuga all'estero con una tonnellata e mezzo d'oro.
(© LaPresse)
Ancora forti scontri e proteste nella capitale tunisina; dopo la deposizione dell'ex presidente, costretto ad abbandondare il Paese, sarà annunciata la composizione del governo, composto da tecnici e attivisti dei diritti umani. Intanto la moglie di Ben Ali Leila, soprannominata l'Imelda Marcos del mondo arabo, in fuga all'estero con una tonnellata e mezzo d'oro.
(© LaPresse)
Ancora forti scontri e proteste nella capitale tunisina; dopo la deposizione dell'ex presidente, costretto ad abbandondare il Paese, sarà annunciata la composizione del governo, composto da tecnici e attivisti dei diritti umani. Intanto la moglie di Ben Ali Leila, soprannominata l'Imelda Marcos del mondo arabo, in fuga all'estero con una tonnellata e mezzo d'oro.
(© LaPresse)
Ancora forti scontri e proteste nella capitale tunisina; dopo la deposizione dell'ex presidente, costretto ad abbandondare il Paese, sarà annunciata la composizione del governo, composto da tecnici e attivisti dei diritti umani. Intanto la moglie di Ben Ali Leila, soprannominata l'Imelda Marcos del mondo arabo, in fuga all'estero con una tonnellata e mezzo d'oro.
(© LaPresse)
Ancora forti scontri e proteste nella capitale tunisina; dopo la deposizione dell'ex presidente, costretto ad abbandondare il Paese, sarà annunciata la composizione del governo, composto da tecnici e attivisti dei diritti umani. Intanto la moglie di Ben Ali Leila, soprannominata l'Imelda Marcos del mondo arabo, in fuga all'estero con una tonnellata e mezzo d'oro.
(© LaPresse)
Ancora forti scontri e proteste nella capitale tunisina; dopo la deposizione dell'ex presidente, costretto ad abbandondare il Paese, sarà annunciata la composizione del governo, composto da tecnici e attivisti dei diritti umani. Intanto la moglie di Ben Ali Leila, soprannominata l'Imelda Marcos del mondo arabo, in fuga all'estero con una tonnellata e mezzo d'oro.
(© LaPresse)
Ancora forti scontri e proteste nella capitale tunisina; dopo la deposizione dell'ex presidente, costretto ad abbandondare il Paese, sarà annunciata la composizione del governo, composto da tecnici e attivisti dei diritti umani. Intanto la moglie di Ben Ali Leila, soprannominata l'Imelda Marcos del mondo arabo, in fuga all'estero con una tonnellata e mezzo d'oro.
(© LaPresse)
Ancora forti scontri e proteste nella capitale tunisina; dopo la deposizione dell'ex presidente, costretto ad abbandondare il Paese, sarà annunciata la composizione del governo, composto da tecnici e attivisti dei diritti umani. Intanto la moglie di Ben Ali Leila, soprannominata l'Imelda Marcos del mondo arabo, in fuga all'estero con una tonnellata e mezzo d'oro.
(© LaPresse)
Ancora forti scontri e proteste nella capitale tunisina; dopo la deposizione dell'ex presidente, costretto ad abbandondare il Paese, sarà annunciata la composizione del governo, composto da tecnici e attivisti dei diritti umani. Intanto la moglie di Ben Ali Leila, soprannominata l'Imelda Marcos del mondo arabo, in fuga all'estero con una tonnellata e mezzo d'oro.
(© LaPresse)
Ancora forti scontri e proteste nella capitale tunisina; dopo la deposizione dell'ex presidente, costretto ad abbandondare il Paese, sarà annunciata la composizione del governo, composto da tecnici e attivisti dei diritti umani. Intanto la moglie di Ben Ali Leila, soprannominata l'Imelda Marcos del mondo arabo, in fuga all'estero con una tonnellata e mezzo d'oro.
(© LaPresse)
Ancora forti scontri e proteste nella capitale tunisina; dopo la deposizione dell'ex presidente, costretto ad abbandondare il Paese, sarà annunciata la composizione del governo, composto da tecnici e attivisti dei diritti umani. Intanto la moglie di Ben Ali Leila, soprannominata l'Imelda Marcos del mondo arabo, in fuga all'estero con una tonnellata e mezzo d'oro.
(© LaPresse)
Ancora forti scontri e proteste nella capitale tunisina; dopo la deposizione dell'ex presidente, costretto ad abbandondare il Paese, sarà annunciata la composizione del governo, composto da tecnici e attivisti dei diritti umani. Intanto la moglie di Ben Ali Leila, soprannominata l'Imelda Marcos del mondo arabo, in fuga all'estero con una tonnellata e mezzo d'oro.
(© LaPresse)
Ancora forti scontri e proteste nella capitale tunisina; dopo la deposizione dell'ex presidente, costretto ad abbandondare il Paese, sarà annunciata la composizione del governo, composto da tecnici e attivisti dei diritti umani. Intanto la moglie di Ben Ali Leila, soprannominata l'Imelda Marcos del mondo arabo, in fuga all'estero con una tonnellata e mezzo d'oro.
(© LaPresse)
Ancora forti scontri e proteste nella capitale tunisina; dopo la deposizione dell'ex presidente, costretto ad abbandondare il Paese, sarà annunciata la composizione del governo, composto da tecnici e attivisti dei diritti umani. Intanto la moglie di Ben Ali Leila, soprannominata l'Imelda Marcos del mondo arabo, in fuga all'estero con una tonnellata e mezzo d'oro.
(© LaPresse)
Ancora forti scontri e proteste nella capitale tunisina; dopo la deposizione dell'ex presidente, costretto ad abbandondare il Paese, sarà annunciata la composizione del governo, composto da tecnici e attivisti dei diritti umani. Intanto la moglie di Ben Ali Leila, soprannominata l'Imelda Marcos del mondo arabo, in fuga all'estero con una tonnellata e mezzo d'oro.
(© LaPresse)
Ancora forti scontri e proteste nella capitale tunisina; dopo la deposizione dell'ex presidente, costretto ad abbandondare il Paese, sarà annunciata la composizione del governo, composto da tecnici e attivisti dei diritti umani. Intanto la moglie di Ben Ali Leila, soprannominata l'Imelda Marcos del mondo arabo, in fuga all'estero con una tonnellata e mezzo d'oro.
(© LaPresse)
Ancora forti scontri e proteste nella capitale tunisina; dopo la deposizione dell'ex presidente, costretto ad abbandondare il Paese, sarà annunciata la composizione del governo, composto da tecnici e attivisti dei diritti umani. Intanto la moglie di Ben Ali Leila, soprannominata l'Imelda Marcos del mondo arabo, in fuga all'estero con una tonnellata e mezzo d'oro.
(© LaPresse)
Ancora forti scontri e proteste nella capitale tunisina; dopo la deposizione dell'ex presidente, costretto ad abbandondare il Paese, sarà annunciata la composizione del governo, composto da tecnici e attivisti dei diritti umani. Intanto la moglie di Ben Ali Leila, soprannominata l'Imelda Marcos del mondo arabo, in fuga all'estero con una tonnellata e mezzo d'oro.
(© LaPresse)
Ancora forti scontri e proteste nella capitale tunisina; dopo la deposizione dell'ex presidente, costretto ad abbandondare il Paese, sarà annunciata la composizione del governo, composto da tecnici e attivisti dei diritti umani. Intanto la moglie di Ben Ali Leila, soprannominata l'Imelda Marcos del mondo arabo, in fuga all'estero con una tonnellata e mezzo d'oro.
(© LaPresse)
Ancora forti scontri e proteste nella capitale tunisina; dopo la deposizione dell'ex presidente, costretto ad abbandondare il Paese, sarà annunciata la composizione del governo, composto da tecnici e attivisti dei diritti umani. Intanto la moglie di Ben Ali Leila, soprannominata l'Imelda Marcos del mondo arabo, in fuga all'estero con una tonnellata e mezzo d'oro.
(© LaPresse)
Ancora forti scontri e proteste nella capitale tunisina; dopo la deposizione dell'ex presidente, costretto ad abbandondare il Paese, sarà annunciata la composizione del governo, composto da tecnici e attivisti dei diritti umani. Intanto la moglie di Ben Ali Leila, soprannominata l'Imelda Marcos del mondo arabo, in fuga all'estero con una tonnellata e mezzo d'oro.
(© LaPresse)
Ancora forti scontri e proteste nella capitale tunisina; dopo la deposizione dell'ex presidente, costretto ad abbandondare il Paese, sarà annunciata la composizione del governo, composto da tecnici e attivisti dei diritti umani. Intanto la moglie di Ben Ali Leila, soprannominata l'Imelda Marcos del mondo arabo, in fuga all'estero con una tonnellata e mezzo d'oro.
(© LaPresse)
Ancora forti scontri e proteste nella capitale tunisina; dopo la deposizione dell'ex presidente, costretto ad abbandondare il Paese, sarà annunciata la composizione del governo, composto da tecnici e attivisti dei diritti umani. Intanto la moglie di Ben Ali Leila, soprannominata l'Imelda Marcos del mondo arabo, in fuga all'estero con una tonnellata e mezzo d'oro.
(© LaPresse)
Ancora forti scontri e proteste nella capitale tunisina; dopo la deposizione dell'ex presidente, costretto ad abbandondare il Paese, sarà annunciata la composizione del governo, composto da tecnici e attivisti dei diritti umani. Intanto la moglie di Ben Ali Leila, soprannominata l'Imelda Marcos del mondo arabo, in fuga all'estero con una tonnellata e mezzo d'oro.
(© LaPresse)
Ancora forti scontri e proteste nella capitale tunisina; dopo la deposizione dell'ex presidente, costretto ad abbandondare il Paese, sarà annunciata la composizione del governo, composto da tecnici e attivisti dei diritti umani. Intanto la moglie di Ben Ali Leila, soprannominata l'Imelda Marcos del mondo arabo, in fuga all'estero con una tonnellata e mezzo d'oro.
(© LaPresse)
Ancora forti scontri e proteste nella capitale tunisina; dopo la deposizione dell'ex presidente, costretto ad abbandondare il Paese, sarà annunciata la composizione del governo, composto da tecnici e attivisti dei diritti umani. Intanto la moglie di Ben Ali Leila, soprannominata l'Imelda Marcos del mondo arabo, in fuga all'estero con una tonnellata e mezzo d'oro.
(© LaPresse)
Ancora forti scontri e proteste nella capitale tunisina; dopo la deposizione dell'ex presidente, costretto ad abbandondare il Paese, sarà annunciata la composizione del governo, composto da tecnici e attivisti dei diritti umani. Intanto la moglie di Ben Ali Leila, soprannominata l'Imelda Marcos del mondo arabo, in fuga all'estero con una tonnellata e mezzo d'oro.
(© LaPresse)
Ancora forti scontri e proteste nella capitale tunisina; dopo la deposizione dell'ex presidente, costretto ad abbandondare il Paese, sarà annunciata la composizione del governo, composto da tecnici e attivisti dei diritti umani. Intanto la moglie di Ben Ali Leila, soprannominata l'Imelda Marcos del mondo arabo, in fuga all'estero con una tonnellata e mezzo d'oro.
(© LaPresse)
Ancora forti scontri e proteste nella capitale tunisina; dopo la deposizione dell'ex presidente, costretto ad abbandondare il Paese, sarà annunciata la composizione del governo, composto da tecnici e attivisti dei diritti umani. Intanto la moglie di Ben Ali Leila, soprannominata l'Imelda Marcos del mondo arabo, in fuga all'estero con una tonnellata e mezzo d'oro.
(© LaPresse)
Ancora forti scontri e proteste nella capitale tunisina; dopo la deposizione dell'ex presidente, costretto ad abbandondare il Paese, sarà annunciata la composizione del governo, composto da tecnici e attivisti dei diritti umani. Intanto la moglie di Ben Ali Leila, soprannominata l'Imelda Marcos del mondo arabo, in fuga all'estero con una tonnellata e mezzo d'oro.
(© LaPresse)
Ancora forti scontri e proteste nella capitale tunisina; dopo la deposizione dell'ex presidente, costretto ad abbandondare il Paese, sarà annunciata la composizione del governo, composto da tecnici e attivisti dei diritti umani. Intanto la moglie di Ben Ali Leila, soprannominata l'Imelda Marcos del mondo arabo, in fuga all'estero con una tonnellata e mezzo d'oro.
(© LaPresse)
Ancora forti scontri e proteste nella capitale tunisina; dopo la deposizione dell'ex presidente, costretto ad abbandondare il Paese, sarà annunciata la composizione del governo, composto da tecnici e attivisti dei diritti umani. Intanto la moglie di Ben Ali Leila, soprannominata l'Imelda Marcos del mondo arabo, in fuga all'estero con una tonnellata e mezzo d'oro.
(© LaPresse)
Ancora forti scontri e proteste nella capitale tunisina; dopo la deposizione dell'ex presidente, costretto ad abbandondare il Paese, sarà annunciata la composizione del governo, composto da tecnici e attivisti dei diritti umani. Intanto la moglie di Ben Ali Leila, soprannominata l'Imelda Marcos del mondo arabo, in fuga all'estero con una tonnellata e mezzo d'oro.
(© LaPresse)
Ancora forti scontri e proteste nella capitale tunisina; dopo la deposizione dell'ex presidente, costretto ad abbandondare il Paese, sarà annunciata la composizione del governo, composto da tecnici e attivisti dei diritti umani. Intanto la moglie di Ben Ali Leila, soprannominata l'Imelda Marcos del mondo arabo, in fuga all'estero con una tonnellata e mezzo d'oro.
(© LaPresse)
Ancora forti scontri e proteste nella capitale tunisina; dopo la deposizione dell'ex presidente, costretto ad abbandondare il Paese, sarà annunciata la composizione del governo, composto da tecnici e attivisti dei diritti umani. Intanto la moglie di Ben Ali Leila, soprannominata l'Imelda Marcos del mondo arabo, in fuga all'estero con una tonnellata e mezzo d'oro.
(© LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017