Excite

Un mese al museo per Kate McGroarty

30 giorni in una speciale camera appositamente allestita per l’occasione. Questa la dura prova da passare per vincere 10.000 dollari. Si tratta di un insolito concorso, Month at the Museum appunto, messo in atto dal Museo della Scienza e dell’Industria di Chicago e vede concorrente Kate McGroarty, 24 anni. La giovane ha passato le selezioni, vincendo su altri 4 candidati, grazie ad una formula chimica che miscelando perossido di idrogeno, sapone per piatti e ioduro di sodio ha prodotto una sorprendente reazione chimica dalle proporzioni smisurate. Ecco alcune immagini.
(© LaPresse)
30 giorni in una speciale camera appositamente allestita per l’occasione. Questa la dura prova da passare per vincere 10.000 dollari. Si tratta di un insolito concorso, Month at the Museum appunto, messo in atto dal Museo della Scienza e dell’Industria di Chicago e vede concorrente Kate McGroarty, 24 anni. La giovane ha passato le selezioni, vincendo su altri 4 candidati, grazie ad una formula chimica che miscelando perossido di idrogeno, sapone per piatti e ioduro di sodio ha prodotto una sorprendente reazione chimica dalle proporzioni smisurate. Ecco alcune immagini.
(© LaPresse)
30 giorni in una speciale camera appositamente allestita per l’occasione. Questa la dura prova da passare per vincere 10.000 dollari. Si tratta di un insolito concorso, Month at the Museum appunto, messo in atto dal Museo della Scienza e dell’Industria di Chicago e vede concorrente Kate McGroarty, 24 anni. La giovane ha passato le selezioni, vincendo su altri 4 candidati, grazie ad una formula chimica che miscelando perossido di idrogeno, sapone per piatti e ioduro di sodio ha prodotto una sorprendente reazione chimica dalle proporzioni smisurate. Ecco alcune immagini.
(© LaPresse)
30 giorni in una speciale camera appositamente allestita per l’occasione. Questa la dura prova da passare per vincere 10.000 dollari. Si tratta di un insolito concorso, Month at the Museum appunto, messo in atto dal Museo della Scienza e dell’Industria di Chicago e vede concorrente Kate McGroarty, 24 anni. La giovane ha passato le selezioni, vincendo su altri 4 candidati, grazie ad una formula chimica che miscelando perossido di idrogeno, sapone per piatti e ioduro di sodio ha prodotto una sorprendente reazione chimica dalle proporzioni smisurate. Ecco alcune immagini.
(© LaPresse)
30 giorni in una speciale camera appositamente allestita per l’occasione. Questa la dura prova da passare per vincere 10.000 dollari. Si tratta di un insolito concorso, Month at the Museum appunto, messo in atto dal Museo della Scienza e dell’Industria di Chicago e vede concorrente Kate McGroarty, 24 anni. La giovane ha passato le selezioni, vincendo su altri 4 candidati, grazie ad una formula chimica che miscelando perossido di idrogeno, sapone per piatti e ioduro di sodio ha prodotto una sorprendente reazione chimica dalle proporzioni smisurate. Ecco alcune immagini.
(© LaPresse)
30 giorni in una speciale camera appositamente allestita per l’occasione. Questa la dura prova da passare per vincere 10.000 dollari. Si tratta di un insolito concorso, Month at the Museum appunto, messo in atto dal Museo della Scienza e dell’Industria di Chicago e vede concorrente Kate McGroarty, 24 anni. La giovane ha passato le selezioni, vincendo su altri 4 candidati, grazie ad una formula chimica che miscelando perossido di idrogeno, sapone per piatti e ioduro di sodio ha prodotto una sorprendente reazione chimica dalle proporzioni smisurate. Ecco alcune immagini.
(© LaPresse)
30 giorni in una speciale camera appositamente allestita per l’occasione. Questa la dura prova da passare per vincere 10.000 dollari. Si tratta di un insolito concorso, Month at the Museum appunto, messo in atto dal Museo della Scienza e dell’Industria di Chicago e vede concorrente Kate McGroarty, 24 anni. La giovane ha passato le selezioni, vincendo su altri 4 candidati, grazie ad una formula chimica che miscelando perossido di idrogeno, sapone per piatti e ioduro di sodio ha prodotto una sorprendente reazione chimica dalle proporzioni smisurate. Ecco alcune immagini.
(© LaPresse)
30 giorni in una speciale camera appositamente allestita per l’occasione. Questa la dura prova da passare per vincere 10.000 dollari. Si tratta di un insolito concorso, Month at the Museum appunto, messo in atto dal Museo della Scienza e dell’Industria di Chicago e vede concorrente Kate McGroarty, 24 anni. La giovane ha passato le selezioni, vincendo su altri 4 candidati, grazie ad una formula chimica che miscelando perossido di idrogeno, sapone per piatti e ioduro di sodio ha prodotto una sorprendente reazione chimica dalle proporzioni smisurate. Ecco alcune immagini.
(© LaPresse)
30 giorni in una speciale camera appositamente allestita per l’occasione. Questa la dura prova da passare per vincere 10.000 dollari. Si tratta di un insolito concorso, Month at the Museum appunto, messo in atto dal Museo della Scienza e dell’Industria di Chicago e vede concorrente Kate McGroarty, 24 anni. La giovane ha passato le selezioni, vincendo su altri 4 candidati, grazie ad una formula chimica che miscelando perossido di idrogeno, sapone per piatti e ioduro di sodio ha prodotto una sorprendente reazione chimica dalle proporzioni smisurate. Ecco alcune immagini.
(© LaPresse)
30 giorni in una speciale camera appositamente allestita per l’occasione. Questa la dura prova da passare per vincere 10.000 dollari. Si tratta di un insolito concorso, Month at the Museum appunto, messo in atto dal Museo della Scienza e dell’Industria di Chicago e vede concorrente Kate McGroarty, 24 anni. La giovane ha passato le selezioni, vincendo su altri 4 candidati, grazie ad una formula chimica che miscelando perossido di idrogeno, sapone per piatti e ioduro di sodio ha prodotto una sorprendente reazione chimica dalle proporzioni smisurate. Ecco alcune immagini.
(© LaPresse)
30 giorni in una speciale camera appositamente allestita per l’occasione. Questa la dura prova da passare per vincere 10.000 dollari. Si tratta di un insolito concorso, Month at the Museum appunto, messo in atto dal Museo della Scienza e dell’Industria di Chicago e vede concorrente Kate McGroarty, 24 anni. La giovane ha passato le selezioni, vincendo su altri 4 candidati, grazie ad una formula chimica che miscelando perossido di idrogeno, sapone per piatti e ioduro di sodio ha prodotto una sorprendente reazione chimica dalle proporzioni smisurate. Ecco alcune immagini.
(© LaPresse)
30 giorni in una speciale camera appositamente allestita per l’occasione. Questa la dura prova da passare per vincere 10.000 dollari. Si tratta di un insolito concorso, Month at the Museum appunto, messo in atto dal Museo della Scienza e dell’Industria di Chicago e vede concorrente Kate McGroarty, 24 anni. La giovane ha passato le selezioni, vincendo su altri 4 candidati, grazie ad una formula chimica che miscelando perossido di idrogeno, sapone per piatti e ioduro di sodio ha prodotto una sorprendente reazione chimica dalle proporzioni smisurate. Ecco alcune immagini.
(© LaPresse)
30 giorni in una speciale camera appositamente allestita per l’occasione. Questa la dura prova da passare per vincere 10.000 dollari. Si tratta di un insolito concorso, Month at the Museum appunto, messo in atto dal Museo della Scienza e dell’Industria di Chicago e vede concorrente Kate McGroarty, 24 anni. La giovane ha passato le selezioni, vincendo su altri 4 candidati, grazie ad una formula chimica che miscelando perossido di idrogeno, sapone per piatti e ioduro di sodio ha prodotto una sorprendente reazione chimica dalle proporzioni smisurate. Ecco alcune immagini.
(© LaPresse)
30 giorni in una speciale camera appositamente allestita per l’occasione. Questa la dura prova da passare per vincere 10.000 dollari. Si tratta di un insolito concorso, Month at the Museum appunto, messo in atto dal Museo della Scienza e dell’Industria di Chicago e vede concorrente Kate McGroarty, 24 anni. La giovane ha passato le selezioni, vincendo su altri 4 candidati, grazie ad una formula chimica che miscelando perossido di idrogeno, sapone per piatti e ioduro di sodio ha prodotto una sorprendente reazione chimica dalle proporzioni smisurate. Ecco alcune immagini.
(© LaPresse)
30 giorni in una speciale camera appositamente allestita per l’occasione. Questa la dura prova da passare per vincere 10.000 dollari. Si tratta di un insolito concorso, Month at the Museum appunto, messo in atto dal Museo della Scienza e dell’Industria di Chicago e vede concorrente Kate McGroarty, 24 anni. La giovane ha passato le selezioni, vincendo su altri 4 candidati, grazie ad una formula chimica che miscelando perossido di idrogeno, sapone per piatti e ioduro di sodio ha prodotto una sorprendente reazione chimica dalle proporzioni smisurate. Ecco alcune immagini.
(© LaPresse)
30 giorni in una speciale camera appositamente allestita per l’occasione. Questa la dura prova da passare per vincere 10.000 dollari. Si tratta di un insolito concorso, Month at the Museum appunto, messo in atto dal Museo della Scienza e dell’Industria di Chicago e vede concorrente Kate McGroarty, 24 anni. La giovane ha passato le selezioni, vincendo su altri 4 candidati, grazie ad una formula chimica che miscelando perossido di idrogeno, sapone per piatti e ioduro di sodio ha prodotto una sorprendente reazione chimica dalle proporzioni smisurate. Ecco alcune immagini.
(© LaPresse)
30 giorni in una speciale camera appositamente allestita per l’occasione. Questa la dura prova da passare per vincere 10.000 dollari. Si tratta di un insolito concorso, Month at the Museum appunto, messo in atto dal Museo della Scienza e dell’Industria di Chicago e vede concorrente Kate McGroarty, 24 anni. La giovane ha passato le selezioni, vincendo su altri 4 candidati, grazie ad una formula chimica che miscelando perossido di idrogeno, sapone per piatti e ioduro di sodio ha prodotto una sorprendente reazione chimica dalle proporzioni smisurate. Ecco alcune immagini.
(© LaPresse)
30 giorni in una speciale camera appositamente allestita per l’occasione. Questa la dura prova da passare per vincere 10.000 dollari. Si tratta di un insolito concorso, Month at the Museum appunto, messo in atto dal Museo della Scienza e dell’Industria di Chicago e vede concorrente Kate McGroarty, 24 anni. La giovane ha passato le selezioni, vincendo su altri 4 candidati, grazie ad una formula chimica che miscelando perossido di idrogeno, sapone per piatti e ioduro di sodio ha prodotto una sorprendente reazione chimica dalle proporzioni smisurate. Ecco alcune immagini.
(© LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017