Excite

Frana sull'A1 Roma-Napoli

Sulla A1 Roma-Napoli, esattamente lungo la corsia nord dell'autostrada nel tratto compreso tra i caselli di Cetrano e Frosinone, è franato un costone di collina che ha travolto un Tir e un furgone. La frana, causata dalle forti piogge delle ultime ore, ha provocato la morte di una persona e il ferimento di altre due, che sono state portate all'ospedale di Frosinone e versano in grave condizioni. La vittima è un cinquantenne residente a Maddaloni, in provincia di Caserta. I feriti sono il figlio del cinquantenne deceduto e l'autista di un Tir.

Il costone di collina che è crollato ha coinvolto il punto all'altezza del chilometro 630, nel Comune di Pofi. Secondo una prima ricostruzione degli agenti della sottosezione A1 di Frosinone, sarebbe stata proprio la pioggia a causare il cedimento del terreno. In seguito alla frana l'autostrada è rimasta chiusa per alcune ore in direzione Roma sin dal casello di Cassino.

La chiusura dell'autostrada, come si può immaginare, ha provocato una coda di oltre 6 chilometri nel tratto compreso tra Cetrano e Frosinone. Sul posto sono intervenute squadre dei vigili del fuoco e per rimuovere la mole di fango e detriti precipitata sull'autostrada è stata chiesta una speciale ruspa al comando provinciale di Latina.

Foto: roma.repubblica.it

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2014