Excite

Francia, padre uccide figlio mettendolo in lavatrice

  • ilgiornale.it

Doveva essere una punizione esemplare, si era comportato male all'asilo. Un uomo, padre di un bambino di 3 anni, ha ucciso il figlio infilandolo dentro la lavatrice.


Il piccolo è morto annegato. E' successo in Francia, nella cittadina di Germigny-l'Eveque nella Seine-et-Marne.

Il 33enne Christophe Champenois, irritato con il figlio Bastien, colpevole di aver buttato nel gabinetto il disegno di un compagnetto di asilo, ha avviato l'elettrodomestico con il piccolo dentro. Quando la madre del bambino, Charlene, ha aperto l'oblò era troppo tardi: è corsa dalla vicina dicendole che era caduto dalle scale.

A dire la verità ci ha pensato la sorellina di Bastien, Maud, di cinque anni. Stando a quanto raccontato dalla piccola, sembra che non fosse la prima volta che il papà chiudeva Bastien nella lavatrice lasciandolo dentro per ore. Entrambi i genitori sono stati arrestati, il padre-mostro per omicidio, la madre per non aver impedito il fatto.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017