Excite

Franco Grillini: "20 gay in serie A"

Torna alla carica Franco Grillini, onorevole diessino e presidente onorario dell'Arcigay. E continua a farlo proprio dove dà più fastidio, coinvolgendo il mondo "virile" del calcio, attraverso La Gazzetta dello Sport.

Grillini ha dichiarato che in serie A sono almeno 20 i giocatori gay più un arbitro di livello, e ha supportato questa affermazione aggiungendo:
Arcigay gestisce l'80% dei locali omo in Italia, posti in cui, per entrare, è obbligatorio fare la tessera. Quindi questi calciatori hanno un volto, un nome e un cognome che è rigorosamente segreto.

Il diessino continua a provocare, come già successo circa un anno fa quando il Manchester City entrò a far parte delle società "gay-friendly", dopo che tre giocatori della squadra si dichiararono disponibili a confessare le loro preferenze sessuali. In quella occasione Grillini ebbe un duro confronto verbale con Daniela Fini che riteneva impossibile il fatto che nelle squadre del campionato di calcio italiano potessero esserci dei giocatori omosessuali. Le risposte di Grillini invece dimostrarono il contrario:
In una grossa squadra di serie A del Nord ce ne sono tre e ancora Ci sono mogli e fidanzate finte, per le quali la copertura è un vero e proprio mestiere, fino ad arrivare a C'è un notissimo calciatore, ritratto della virilità, che cerca partner omosessuali su internet e dà loro appuntamento tramite un intermediario.

Magari prima o poi, provocazione dopo provocazione, i nomi usciranno fuori...

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016