Excite

Friedrich Vernarelli: "Arrestatemi subito"

Dopo le polemiche di ieri è arrivata dal Pm Andrea Mosca la richiesta di aggravamento, con la misura detentiva del carcere, per Friedrich Vernarelli, il romano che ha travolto e ucciso due ragazze irlandesi.

> Guarda le fotografie dal luogo dell'incidente
> Guarda le immagini dell'investitore Friedrich Vernarelli tratte dal suo MySpace

L'investitore, come raccontato dal padre, ha chiesto: "Arrestatemi subito". "Ho chiesto a mio figlio di assumersi tutte le responsabilità - dice papà Roberto - e, di fronte a quelli che scappano davanti alle proprie responsabilità, io e Friedrich chiediamo al giudice l'immediata punizione e l'immediato arresto in carcere. Friedrich chiede umilmente perdono alle vittime. Friedrich si rende conto della situazione , non vogliamo trovare cavilli e sotterfugi. Il coraggio di mio figlio mi ha inorgoglito".

Il racconto del padre svela alcune novità sul drammatico incidente: "Friedrich la notte dell'incidente non era solo in macchina. Ho parlato con lui è confuso, non ricorda bene. Mi ha raccontato che dopo aver cenato a casa, lunedì sera, ha raggiunto un amico che non vedeva da qualche settimana. Sul luogo dell'appuntamento ha conosciuto due ragazzi stranieri, hanno fatto amicizia, hanno scambiato qualche chiacchiera. Poi sono andati a bere qualcosa e i ragazzi gli hanno chiesto un passaggio. Poi è successa la tragedia. Non abbiamo idea di dove siano andati gli stranieri. Friedrich ha molta difficoltà a ricordare".

Domani il gip si pronuncerà sulla richiesta del pm di convalida dell'arresto e trasferimento in carcere di Vernarelli.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016