Excite

Frosinone, esplode polveriera: 6 morti

Sono sei le vittime della esplosione di una fabbrica di fuochi d'artificio in provincia di Frosinone. Si tratta di Claudio, Giuseppe e Giovanni Cancelli, rispettivamente padre e figli titolari della ditta Pirotecnica Arpinate, Giulio Campoli, titolare dell'omonima azienda pirotecnica con sede a Veroli ed Enrico Battista, operaio degli imprenditori Cancelli, residente a Fontana Liri. La sesta vittima, non ancora identificata, dovrebbe essere un operaio residente a Sora.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017