Excite

G8, fu devastazione. La procura chiede 255 anni

Anche se ormai sono passati alcuni anni da quel luglio del 2001 la memoria degli eventi del G8 di Genova - in occasione del quale ci furono violenti scontri urbani, numerosi feriti ed una vittima (Carlo Giuliani) - è ancora viva in tutti coloro che vi hanno partecipato o solamente assistito.

Contro i manifestanti accusati di aver partecipato alle fasi peggiori della guerriglia urbana fu intentato un processo che si avvia ora alla fase conclusiva, con la requisitoria del pm. Una requisitoria che ha stupito molti, dato che la pesantezza delle pene richieste fa venire alla mente ben altri delitti (mafia, omicidio...). 255 anni per 25 no global accusati di aver messo a ferro e fuoco la città. "Dobbiamo avere il coraggio di chiamare quei fatti con il loro nome: devastazione e saccheggio - ha detto il pm Canciani - Al tribunale chiediamo quindi pene severe". E in particolare sono stati chiesti 16 anni per Marina Cugnaschi, ripresa in un video mentre lanciava una bottiglia molotov contro il portone del carcere di Marassi e 9 anni per Massimiliano Monai, ripreso mentre brandiva una spranga vicino al defender dei carabinieri poco prima che il giovane Giuliani venisse ucciso.

Haidi Giuliani, madre del ragazzo ucciso e senatrice per Rifondazione Comunista, ha commentato che "Se chi si difende da violenze ingiustificate, o ruba un prosciutto, merita 225 anni di carcere, quanti se ne dovrebbero pretendere per chi ha rotto teste, denti, costole, per chi ha torturato, per chi ha ucciso? Continuo a ribadire la mia piena solidarietà ai 25 accusati". In effetti se si ricorda il contesto in cui avvennero gli scontri, quei 25 nomi, solo 25 sulle migliaia di persone presenti, sembrano proprio 25 capri espiatori, senza nulla togliere alla gravità dei reati commessi.

C'è poi l'altra faccia della medaglia (cui si riferisce la senatrice Giuliani): le violenze della polizia ed i processi relativi. Mentre la sentenza per i no global si attende per dicembre, entro la prossima estate dovrebbe arrivare quella per le violenze commesse all'interno della scuola Diaz e della caserma di Bolzaneto. Ci sarà altrettanta severità nelle richieste del pm?

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016