Excite

Gabriele Paolini dice stop alle sue incursioni televisive

Con il compimento dei 35 anni l'ormai noto disturbatore televisivo Gabriele Paolini ha deciso di chiudere un capitolo della sua vita e di aprirne un altro. A spingere Paolini a dire "basta" alle sue incursioni sul piccolo schermo non solo l'età che avanza, ma anche il fatto di essere stato scelto come argomento per una tesi di laurea.

Guarda i video di alcune incursioni di Gabriele Paolini

L'addio ai suoi blitz, ben 20mila, Paolini lo darà oggi al Tribunale di Roma. "Mi sono commosso ed emozionato per avere avuto l'onore di ricevere una tesi di laurea, dedicata al mio personaggio ed al mio percorso artistico - ha spiegato l'ormai ex disturbatore televisivo - basta con i miei blitz Tv!". La tesi di laurea, dal titolo "L'audience Performativa: il caso di Gabriele Paolini" è stata discussa al Campus di Savona, sede distaccata della Facoltà di Scienze della Formazione di Genova, da Gabriele Scarponi. Relatore della tesi è stato il professor Felice Rossello.

Paolini ha poi detto che l'addio alle sue incursioni lo darà oggi alle 12 presso l'aula 7 del Tribunale Ordinario di Roma. "Prenderò la parola per delle dichiarazioni spontanee, durante un processo che mi vede imputato contro la Rai e la Mediaset - ha afefrmato Paolini- Espliciterò al giudice e al pubblico ministero la mia decisione di dire stop ai miei 'inquinamenti Tv'".

 (foto © LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016