Excite

Garlasco: chiuse le indagini, Stasi unico indiziato

Chiuse le indagini per il delitto di Garlasco. Secondo l'accusa l'unico responsabile è Alberto Stasi che avrebbe ucciso il 13 agosto 2007 Chiara Poggi con 'sevizie e crudeltà'.


Ripercorri le tappe del giallo di Garlasco

Secondo quanto si legge nel rapporto degli inquirenti Stasi è accusato di omicidio volontario perché "cagionava la morte di Poggi Chiara colpendola al capo e al volto con reiterati colpi inferti con un corpo contundente, determinando la lacerazione dell'encefalo, la frattura con sfondamento del cranio in regione parieto-occipitale sinistra e numerose lesioni contusive al capo e al viso, dalle quali derivava la morte della persona offesa, con l'aggravante di aver adoperato sevizie, di aver agito con crudeltà verso la vittima, costituite dall'efferatezza dell'azione omicidiaria per il numero e l'entità delle ferite inferte".

La chiusura delle indagini precederà la richiesta di rinvio a giudizio da parte della Procura. Una richiesta che potrà arrivare dopo che saranno esauriti i tempi tecnici previsti dalla legge per consentire alle parti di presentare prove per nuovi interrogatori.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016