Excite

Giallo di Garlasco: un martello l'arma del delitto?

Clamorosa svolta nel giallo di Garlasco. L'arma del delitto, usata per uccidere Chiara Poggi, mai rinvenuta dagli inquirenti, potrebbe essere un martello.
 

Si è scoperto infatti che dalla cassetta degli attrezzi di casa Poggi, a Garlasco, mancherebbe proprio questo arnese; un comune utensile, quadrato da un lato e a coda di rondine dall'altro. Lo ha riferito agli investigatori il padre di Chiara, che dopo il rientro nella villetta, posta sotto sequestro fino al 16 aprile scorso, qualche settimana fa, si sarebbe accorto della mancanza di un martello dal garage.

L'unico indagato nel delitto di Chiara Poggi e tutt'ora Alberto Stasi il fidanzato. Attorno a questa ambigua figura gira l'inchiesta che probabilmente verrà archiviata a settembre. L'unica cosa che resta al pm Rosa Muscio per impedire che il mistero rimaga irrisolto è infatti chiedere, al giudice per le indagini preliminari, il rinvio a giudizio per Alberto Stasi, dato che non sono emersi elementi che consentono di fare chiarezza sull'omicidio.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016