Excite

Giorgio Celli, gravi le condizioni dell'entomologo

L'entomologo Giorgio Celli, 76 anni, sta lottando tra la vita e la morte. Lo scienziato, che è stato operato martedì scorso per applicare dei by pass ed era già dializzato da tempo, si trova ora in terapia intensiva nel reparto di cardiochirurgia dell'ospedale Sant'Orsola di Bologna. Il figlio Davide ha fatto sapere che le condizioni dell'entomologo sono molto serie. 'Non migliora, è attaccato a dei tubi' ha detto Davide.

Giorgio Celli è diventato noto al grande pubblico per aver partecipato a numerose trasmissioni sugli animali e l'ambiente. Fitto il curriculum di Celli: docente universitario a Bologna, poi europarlamentare e consigliere comunale dei Verdi. L'entomologo è anche scrittore, tanti sono i romanzi da lui pubblicati.

Il figlio Davide ieri ha spiegato che le sue condizioni sono state definite stabili. Il figlio ha però precisato che gli era stato detto che più dell'intervento sarebbe stato decisivo il decorso post-operatorio. Davide ha spiegato che, a differenza del giorno precedente, il padre ieri non lo ha riconosciuto. 'Non migliora - ha affermato il figlio - Sono le terapie che lo tengono in vita: è attaccato a tanti tubi. So che sono tutti bravissimi in ospedale e chiedo che facciano tutto il possibile per salvarlo'.

Foto: youtube.com

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017