Excite

Giornata mondiale contro la violenza sulle donne

  • LaPresse

25 novembre 2011, è oggi la Giornata mondiale contro la violenza delle donne, organizzata dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite dal 1999 per sensibilizzare i Governi e l'opinione pubblica sul tema dei maltrattamenti femminili.

La data del 25 novembre è stata scelta per ricordare il brutale assassinio del 1960 delle tre sorelle Mirabal da parte del regime di Rafael Leònidas Trujillo, sanguinario dittatore della Repubblica Dominicana per oltre 30 anni.

Violentate e picchiate, in Italia una donna su tre tra i 16 e 20 anni è stata vittima nella sua vita di aggressioni maschili. Stando ai dati Istat sono sei milioni e 743mila le donne che hanno subito violenza e dato ancor più allarmante: in media 100 italiane vengono uccise dal proprio partner o dall'ex. Il 10% degli omicidi avvenuti tra il 2002 e il 2008 è stato preceduto da stalking. Sempre secondo i dati in possesso lo stalking è senza dubbio in crescita anche se le denunce rappresentano solo una piccola parte degli episodi.

Tra gli obiettivi della Giornata: il riconoscimento a livello internazionale, regionale e locale della violenza di genere come violazione dei diritti umani; il rafforzamento delle attività a livello locale e internazionale contro questo tipo di violenza; la creazione di spazi internazionali di discussione per l’adozione di strategie condivise ed efficaci in materia; dimostrazioni di solidarietà con le vittime di queste violenze in tutto il mondo; il ricorso a governi affinché adottino provvedimenti concreti per l'eliminazione di questo tipo di violenze.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017