Excite

Giornata mondiale degli Animali: il 4 ottobre si festeggiano gli amici a 4 zampe

  • Facebook

C’è una giornata che ogni anno è dedicata alla difesa degli animali e che, non a caso, cade in una data significativa, quantomeno per l’occidente cristiano: il 4 ottobre ricorre infatti la commemorazione di San Francesco d’ Assisi, patrono degli animali e autore del celebre Cantico delle creature, il più antico tra i componimenti poetici della letteratura italiana e forse il testo più intenso dedicato alla celebrazione della natura.

L'Enpa in piazza per la Giornata degli Animali: guarda il video

E proprio oggi si festeggia la Giornata Mondiale degli Animali, una giornata dedicata alla riflessione sul rapporto tra l’uomo e i suoi amici a quattro zampe, con uno sguardo anche a tutte le tematiche legate al mondo animale, dallo sfruttamento all’abbandono, dalle pratiche di vivisezione al randagismo. Una giornata dedicata agli animali da compagnia e a quanti si occupano di loro, per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza del rispetto per tutti gli esseri viventi che entrano in contatto con l’uomo e spesso restano vittime della sua incuranza, o peggio, della sua crudeltà.

Vivisezione: i beagle di Green Hill rigettati dalle famiglie affidatarie

E’ dal 1931 che la giornata dedicata agli animali si è diffusa lentamente in tutto il mondo, fino a trasformare il 4 ottobre nel Word Animal Day: l’iniziativa è nata proprio in Italia, quando un gruppo di ecologisti si riunì a Firenze per proporre un’iniziativa in favore degli animali, lanciando un appello di sensibilizzazione sul tema dell’estinzione di alcune specie considerate a rischio. Da allora il 4 ottobre è diventato il simbolo della giornata in difesa degli animali, tanto che nel 2003 è stata istituita la celebrazione annuale di portata internazionale.

In moltissime città sono previsti eventi e manifestazioni per celebrare la Giornata degli Animali, con iniziative di sensibilizzazione e raccolte fondi in favore delle associazioni che si occupano dei loro diritti. In Italia sono tantissimi i progetti dell’Enpa (Ente Nazionale Protezione Animali), che si concentreranno soprattutto nel weekend più vicino alla ricorrenza di San Francesco (6-7 ottobre 2012). Come ogni anno, oltre 200 piazze saranno animate dai volontari per festeggiare gli amici a quattro zampe e contemporaneamente trovare una sistemazione agli animali meno fortunati. L’Enpa raccoglierà fondi per l’acquisto di nuove cucce e ripari per gli oltre 20.000 trovatelli che ogni anno vengono accuditi dai volontari della Protezione Animali: si potrà partecipare al fund raising acquistando gadget come il calendario Enpa 2013 e gli album di figurine Amici Cucciolotti.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017