Excite

Giornata mondiale dell'acqua, oggi 22 marzo 2012

  • worldwaterday.org

22 marzo 2012: oggi è la Giornata mondiale dell'acqua, per la precisione è la ventesima. Nel 1992, infatti, l'Onu ha istituito questa giornata per sensibilizzare la popolazione mondiale al rispetto e contro lo spreco delle fonti idriche. Coordinata dalla Fao, Organizzazione per l'alimentazione e l'agricoltura, la giornata vuole spingere a riflettere sull'importanza del legame tra l'acqua e la produzione alimentare.

"Il mondo ha sete perché abbiamo fame" è infatti il titolo della campagna per questa edizione che sottolinea il nesso tra acqua e cibo. Secondo il rapporto "Progress on Drinking Water and Sanitation 2012" della UN-Water, per la produzione di un pomodoro, di una fetta di pane, di 100 gr. di formaggio o un hamburger sono richiesti rispettivamente 13, 40, 500 e 2.400 litri d'acqua.

Ogni giorno ciascun individuo ha bisogno di bere dai 2 ai 4 litri di acqua e per produrre l'alimentazione giornaliera di una persona occorrono da 2.000 a 5.000 litri d'acqua. E' dunque il fabbisogno di cibo che genera la carenza idrica. La terra deve sfamare sette miliardi di persone, cifra destinata ad aumentare a nove miliardi entro il 2050.

"Un miliardo di persone vive attualmente in condizioni si scarsità cronica di cibo e acqua e non possiamo far finta che il problema sia altrove", si legge sul sito della Giornata Mondiale dell'acqua. Guido Barbera, presidente del Coordinamento di associazioni Solidarietà e Cooperazione CIPSI, ricorda anche che "ogni 17 secondi un bambino muore per le conseguenze di mancanza di acqua pulita".

Per essere aggiornati su tutte le iniziative in Italia legate alla Giornata Mondiale dell'Acqua 2012 visitate il sito: www.worldwaterday.org

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017