Excite

Giovanni Di Bella ucciso a colpi pistola a Catania: la lite in strada finisce in tragedia

  • La Sicilia

E’ stato ucciso nella notte a Catania Giovanni Di Bella, un uomo incensurato di quarantasei anni. Un colpo di pistola lo ha colpito al torace durante una lite avvenuta nel rione Librino. L’uomo è stato subito soccorso ma è deceduto durante il trasporto in ospedale. Alla base della lite poi degenerata in tragedia ci sarebbero futili motivi anche se nelle prossime ore si proverà a fare chiarezza.

(Caso simile a Roma lo scorso anno)

Davanti al palazzo di via Castagnola l’assassino avrebbe aperto il fuoco sparando verso la vittima più colpi ma riuscendo a colpirlo una sola volta al torace procurandogli però un’emorragia risultata poi letale. La Procura di Catania ha aperto immediatamente un’inchiesta mentre i Carabinieri del Comando provinciale che indagano sul delitto hanno escluso ogni tipo di legame a forme di criminalità organizzata.

Lite nel traffico, 62enne ucciso a coltellate in provincia di Cosenza

Il quadro si riempirà di altri tasselli nelle prossime ore per provare a capire qualcosa in più. Solo lo scorso novembre sempre a Catania una banale lite era sfociata in un omicidio avvenuto di notte per strada. In quel caso si trattava di due pregiudicati e uno dei due al culmine della discussione aveva tirato fuori un coltello uccidendo l’altro.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017