Excite

Giuseppe Tomasello, arrestato il neomelodico pusher

  • Facebook

Ventun'anni, professione cantante, genere neomelodico per la precisione, ma anche pusher per le vie di Roma: è questo l'identikit di Giuseppe Tomasello, giovane "artista" napoletano, ma nato a Roma e residente alla Borghesiana, arrestato durante un'operazione dei Carabinieri nella zona di Tor Bella Monaca, insieme ad altri cinque spacciatori.

Giuseppe Tomasello: guarda le foto

Gli agenti del comando di Frascati hanno identificato anche diversi clienti, poi segnalati in prefettura come consumatori di stupefacenti, e sequestrato decine di dosi di cocaina. Tutti giovani, tra i 16 e i 31 anni, i pusher fermati non farebbero parte di un’unica organizzazione, almeno stando alle prime indagini.

Tomasello è stato fermato insieme ad un coetaneo mentre cedeva della cocaina ad un altro ragazzo in via San Biagio Platani. E' seguita, come da prassi, perquisizione del suo appartamento alla Borghesiana, durante la quale il cantante ha perfino regalato uno dei suoi cd agli agenti.

Tomasello è accusato di spaccio di stupefacenti: lunedì è atteso in Tribunale per l’udienza di convalida dell'arresto insieme agli altri cinque spacciatori fermati in circostanze analoghe fra viale dell’Archeologia e via di Tor Bella Monaca. Noto tra il pubblico del genere neomelodico, Tomasello aveva anche partecipato al Sanremo Music Award nel 2012: ecco una delle sue performance più cliccate in rete.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017