Excite

Giuseppe Tornatore picchiato e rapinato

Giuseppe Tornatore è finito all'ospedale Fatebenefratelli dopo un'aggressione subita ieri sera nel quartiere Aventino a Roma.
Il regista premio Oscar, 51 anni, stava rincasando dopo una giornata di riprese sul set del suo nuovo film "Baaria" quando intorno alle 22.45 due ragazzi stranieri (forse rumeni) lo hanno avvicinato con il pretesto di chiedergli una informazione stradale per poi colpirlo con l'obiettivo di portargli via portafogli, telefono cellulare e orologio.

Tornatore ha riportato un trauma cranico, due ferite tra i capelli e due escoriazioni alla guancia e al mento. I medici dell'ospedale hanno voluto trattenerlo per sottoporlo ad una tac, esame che verrà ripetuta anche oggi.
"Per fortuna è stato solo un grande spavento, già in giornata speriamo di portare a casa Giuseppe", ha detto stamani la sorella del regista. "La situazione è tranquilla. Giuseppe si sente bene, a parte qualche ovvio indolenzimento. Anche stanotte ha dormito tranquillamente e, se i medici ci daranno l'ok, già in giornata lasceremo l' ospedale".

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016