Excite

Gran Bretagna, la serie tv viene cancellata e l'attrice si impicca

Ha preferito uccidersi la giovane attrice britannica Stephanie Parker, 22 anni, piuttosto che pensare ad un futuro senza riflettori. La ragazza, infatti, si è impiccata quando ha saputo che la serie televisiva britannica "Belonging" della Bbc, nella quale recitava da quando aveva 15 anni, sarebbe stata sospesa.

Il corpo senza vita della giovane attrice è stato trovato sabato mattina, ossia due giorni dopo la messa in onda dell'ultimo episodio della serie, da un passante in un campo di Pontypridd, nel sud del Galles. Il fatto singolare è che questo luogo non è distante da Bridgend, il paese dove negli ultimi anni sono state registrate misteriose serie di suicidi tra i più giovani.

Il capo della programmazione di Bbc Galles, Clare Hudson, ha detto: "Il talento di Stephanie ha avuto un ruolo centrale nel successo di Belonging. I fan del programma saranno scioccati da questa notizia. I nostri pensieri vanno alla sua famiglia e ai suoi amici, in questo momento difficile".

Foto: bbc.co.uk

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016