Excite

Gran Bretagna, sempre più richiesti i cimiteri misti

Riposare in pace per l'eternità accanto al proprio fedele amico a quattro zampe. In Gran Bretagna è possibile e negli ultimi anni sono state sempre di più le persone che hanno chiesto di essere sepolte accanto ai propri animali domestici. E' notizia della scorsa settimana, come si legge sul Daily Telegraph, quella secondo cui la contea britannica del Lincolnshire ha approvato la creazione di una serie di cimiteri misti pronti ad accogliere coloro che una volta spirati vogliono essere sepolti accanto al proprio fedele amico, cane, gatto o altro.

Già in Cornovaglia esiste un cimitero che accoglie persone e animali. Si tratta del Woodland Burial Place, dedicato inizialmente solo agli animali e finito poi per ospitare anche le persone.

La signora Carole Mundy, 54 anni, ha acquistato una porzione di terra per sé e per il marito Robert, così la coppia potrà essere sepolta accanto al loro golden retriever, Dylan, scomparso a febbraio del 2008 all'età di 17 anni. La signora Mundy ha spiegato: 'Oltre ad essere stato il miglior cane al mondo, Dylan è stato anche un amico eccezionale e non vedo perché non dovrebbe riposare accanto a me. Non c'è niente che mi faccia arrabbiare di più delle persone che dicono 'è solo un cane'. Gli animali amano in modo incondizionato, non biasimano e non giudicano'.

La pratica di essere sepolti con gli animali non è una novità. Nell'antichità, infatti, era molto diffusa. Solo con l'affermarsi del Cristianesimo cominciò a scomparire perché considerata pagana.

 (foto © LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017