Excite

Green Hill chiuso: vinta la prima battaglia

  • Youtube

Le firme raccolte, le proteste davanti alle ambasciate di mezzo mondo, l'assalto ai cancelli, i siti ad hoc (fra cui fermaregreenhill) sono serviti. Il furore è servito. La Procura di Brescia ha finalmente disposto il sequestro di Green Hill, ovvero l'azienda di Montichiari - provincia di Brescia - che alleva cani beagle per i laboratori di vivisezione. E che da tempo rappresenta una fra le più strenue battaglie non solo delle associazioni animaliste, ma anche di chi ama gli animali e non può tollerare certi orrori. Orrore, sì: mai definizione fu più giusta.

Elisabetta Canalis per la Peta

Orrore che per fortuna sta per finire. La suddetta operazione, condotta dal Corpo Forestale, si traduce nel sequesto di tutti i beagle - cuccioli e adulti - e dell'intera struttura che copre una superficie di circa cinque ettari. Tra i reati contestati, anche quello di maltrattamento animale. Trenta forestali appartenenti ai Comandi provinciali di Brescia e Bergamo e al Nucleo Investigativo per i Reati in danno agli Animali (NIRDA) sono al lavoro in queste ore, presente anche il personale della Questura di Brescia.

Green Hill (notare il paradosso del nome, "Colline verdi", quasi a dipingere uno scenario di gioia e armonia) è da mesi al centro delle cronache; lo scorso 28 aprile gli ambientalisti hanno fatto un blitz oltre i cancelli: quelle foto dei cuccioli liberati, passati di mano in mano attraverso la rete, è arrivata ovunque. E dato il via a una lunga serie di manifestazioni per sostenere anche il disegno di legge che porterebbe alla chiusura definitiva dell'impianto. E' all'esame del Senato la norma, già approvata dalla Camera, che vieterebbe l'allevamento di cani, gatti e primati non umani per la sperimentazione, imporrebbe l'obbligo di anestesia e analgesia per i test e proibirebbe anche le esercitazioni belliche e didattiche con gli animali. Incredibile la dichiarazione fatta nei giorni scorsi dalla direttrice Ghislane Rondot, durante un'intervista esclusiva al Giornoper: "Io amo gli animali".

.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017