Excite

Grillo prende casa in Svizzera per salvare il suo blog

Il timore di veder oscurato il proprio blog ha spinto il comico ligure Beppe Grillo ad acquistare una casa a Lugano, in Svizzera. Al settimanale Caffé.ch Grillo ha così spiegato la sua decisione: "Mi sono scelto un angolino tranquillo e sicuro. E' anche un posto carino. Se rischio di finire al gabbio sono pronto... Scherzi a parte, non ho paura di essere arrestato in Italia, ma il mio blog rischia veramente di essere censurato, oscurato, chiuso; e io voglio essere pronto per ripartire immediatamente in un Paese sicuro che me lo consente".

Il blog www.beppegrillo.it è cliccatissimo e Grillo non vuole correre il rischio di vederselo portar via dalla cosiddetta legge "ammazzablogger". Se in Italia dovessero oscurare il suo blog il comico sarebbe subito pronto a ripartire con un nuovo progetto dalla sua nuova dimora Svizzera. Grillo ha affermato: "Sono un po' preoccupato perché ogni mese c'è qualche leggina, qualche decretino che riduce le libertà e che viene annunciato sempre per il bene della rete...".

Il comico sperava che la notizia non si diffondesse. "Non vorrei che venisse interpretata come una mossa codarda o che qualcuno cominciasse a dire che ho comprato la villa in Svizzera - ha detto Grillo - non è una fuga dalle tasse, per intenderci. L'eventuale trasferimento riguarderebbe solo il blog, non me. E' una mossa per tutelarmi. Se mi dovessero impedire di continuare scrivere quello che voglio, lo trasferirei. Mi sto attrezzando per andare avanti. Tutto qui".

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016