Excite

Ha solo undici anni e quel che sa fare è assurdo

  • Visualhunt.com

Si chiama Kian Hamer, ha undici anni e viene da Coventry, Inghilterra. ha una passione per il calcio e gioca nella formazione under 12 del Coventry City. Fin qui tutto normale.

Risolvi il rompicapo dei fiammiferi

Kian ha però mostrato una dote strabiliante, ovvero una intelligenza mostruosa. Nel test sul quoziente intellettivo Cattell III B, a cui si è sottoposto pochi giorni fa con i compagni di classe, ha raggiunto il punteggio stratosferico di 162!

Sì, stratosferico. Solo l'1% della popolazione mondiale è stato in grado di fare meglio del piccolo genio inglese, che è stato capace di battere persino i punteggi raggiunti da Albert Einstein e Stephen Hawking.

Grazie al suo exploit, Kian è entrato di diritto nel Mensa. Si tratta di una associazione senza fini di lucro di cui fanno parte tutti coloro che hanno raggiunto o superato il 98esimo percentile del Q.I.

'Sono orgoglioso per questo risultato, in tutto quel che faccio voglio sempre dare il massimo', le parole del piccolo Kian 'Cosa voglio fare da grande? Gioco a calcio, il mio sogno è quello di diventare un calciatore professionista'.

Il padre di Kian, il 43enne Rich, tiene a freno l'euforia: 'Kian è intelligente, ma non è un genio. Vedremo cosa saprà fare in futuro. I suoi compagni di squadra all'accademia sono orgogliosi di lui e qualcuno ci ha scherzato su: è troppo intelligente per fare il calciatore'.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017