Excite

Harry d'Inghilterra accusato di aver pronunciato una frase razzista

Il principe Harry è ancora una volta al centro delle polemiche. Questa volta il 24enne, terzo nella successione al trono britannico, è accusato di aver pronunciato una frase razzista. Il giovane principe, infatti, per congratularsi con l'attore Stephen K. Amos, protagonista dello spettacolo "We are not amused" per i 60 anni del principe Carlo d'Inghilterra, ha detto: "Non sembri un nero".

Come riportato dal quotidiano britannico Telegraph, l'episodio è stato raccontato dallo stesso attore durante un'intervista televisiva. Stephen K. Amos ha spiegato che è stato un mal riuscito tentativo di fare una battuta divertente e ha detto di aver così risposto: "Perchè, cosa sembro?".

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016