Excite

Hot line al posto di un'associazione benefica

Su una scatola di cereali, pubblicizzata dal campione di football statunitense Chad Ochocinco, è apparso un numero di telefono di un'importate associazione umanitaria che si occupa dei bambini bisognosi, 'Feed the Children'. Lo scopo di questa ONG è proprio quello di raccogliere fondi per i piccoli che non hanno da mangiare.

Purtroppo, un errore tipografico, ha fatto scattare un vero e proprio caso. Il numero di riferimento per la beneficenza era sbagliato, e si accedeva direttamente ad una hot line. In realtà rispondeva una signorina che chiedeva la maggiore età per proseguire nella telefonata: 'Devi avere più di 18 anni per partecipare al nostro festino, baby'.

Centinaia le telefonate di protesta dei consumatori, qualcuno ha affermato: 'Altro che cereali, quella donna voleva la mia pannocchia', una madre preoccupata ha ammesso: 'Sono schifata. Non comprerò mai più quei cereali. Mi spiace che un campione come Ochocinco abbia prestato la sua faccia per questa truffa'. Il prodotto è molto consumato in America, soprattutto tra i ragazzi per questo la ditta ha disposto il ritiro di tutte le confezioni.

Inoltre anche il giocatore è dovuto intervenire per scusarsi e ha sperato che l'equivoco si risolva al più presto. A questo si è aggiunta una campagna pubblicitaria e messaggi sui social network.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017