Excite

I 10 film storicamente più inesatti: Mel Gibson re degli errori

Vi proponiamo una simpatica classifica stilata da Yahoo Movies sui 10 film storici più imprecisi di sempre.

Si sa infatti che a Hollywood non si bada a spese per questo tipo di film ma tuttavia spesso i produttori e registi prendono delle enormi cantonate proprio a livello di dettagli storici.

Guarda la fotogallery dei film storici più inesatti di Hollywood

Ecco la classifica:

10.000 A.C. di Roland Emmerich:
lo strapagato autore di disaster movie deve avere le idee un po' confuse dal momento che mostra gli egiziani sfruttare i mammuth nella costruzione delle piramidi: probabilmente a Emmerich è sfuggito il fatto che il clima in Egitto era decisamente più consono agli elefanti, ma soprattutto che le piramidi furono costruite circa 7500-8000 anni dopo!

Il Gladiatore di Ridley Scott:
Scott è un altro di quei registi decisamente più attento al botteghino che ai dettagli.
Commodo infatti non fu il pazzo ossessionato dalla sorella ritratto nel film, né tantomeno uccise il padre; inoltre fu ucciso in una vasca da bagno e non nell'arena del Colosseo...

300 di Zack Snyder:
Parlare di inesattezza storica per questo film non è del tutto giusto dal momento che questa pellicola si proponeva come la trasposizione cinematografica del fumetto di Frank Miller. In ogni caso è difficile considerare credibile Serse alto tre metri e i soldati spartani senza le loro armature di bronzo ma con delle semplici mutande in pelle...

L'Ultimo Samurai di Edward Zwick:
Molti gli errori storici in questo film, tra tutti il fatto che i giapponesi chiamarono davvero esperti esteri, nel 19esimo secolo, per modernizzare il loro esercito, ma erano francesi, NON americani.

Apocalypto di Mel Gibson:
Yahoo suggerisce che questo film abbia fatto venire l'emicrania agli antropologi. Se da un lato infatti è certo che i Maya compissero sacrifici umani, è altrettanto certo che questi NON venissero fatti per il dio Kulkulkan (il dio del Sole); inoltre ad essere vittime sacrificali erano SOLO gli uomini catturati in battaglia.

Memorie di una Geisha di Rob Marshall:
La "maturità" di una Geisha, chiamata Mizuage, era decisamente qualcosa di più di una passata di trucco...
Senza contare che le scene di danza (tra cui quella famosissima in cui Sayuri balla per i capi del Gion) sono lontane anni luce da quelle della Kyoto pre-guerra in cui è ambientata la storia.

Braveheart di Mel Gibson
E ancora Mel Gibson è protagonista di questa classifica, questa volta con uno dei suoi film più celebri. La prima imprecisione segnalata da Yahoo riguarda il fatto che i kilt iniziarono a essere usati solo trecento anni dopo la storia di William Wallace; ma queste sono inezie se consideriamo che la moglie di re Edoardo II aveva tre anni durante la battaglia di Falkirk. Nel film, invece, Isabella di Francia è già adulta e viene sedotta da Wallace e si lascia intuire che il frutto del loro amore fosse il futuro Edoardo III, che in realtà nacque sette anni dopo la morte di Wallace. Una gestazione decisamente lunga!

Elizabeth: The Golden Age di Shekar Kapur
Ottimi costumi, ottime scenografie, ma zero accuratezza. Tra gli errori più clamorosi da segnalare quello per cui nel 1585, anno in cui è ambientato il film, la Regina aveva 52 anni (e non 36, l'età della Blanchett) - e non poteva di certo essere corteggiata da Ivan il Terribile, dal momento che questi era già morto da un pezzo!

Il Patriota di Mel Gibson
Tris per Mel Gibson che si aggiudica la palma del campione degli strafalcioni. Francis Marlon, alla base del personaggio interpretato da Gibson, non era assolutamente il caro padre di famiglia mostrato nel film. Era uno schiavista che non si sposò se non dopo la fine della guerra. Gli storici citati da Yahoo, inoltre, spiegano che perseguitò e uccise parecchi Cherokee. Infine, Gibson supera se stesso riscrivendo la storia: la battaglia di Guilford venne persa dagli americani, NON vinta!

2001: Odissea nello Spazio di Stanley Kubrick
E il sito non ha tutti i torti a citare un film che, quando uscì, parlava del futuro, ma che ora è un film storico assolutamente inesatto! Nel 2001 la stazione spaziale Mir venne smantellata, uscì Windows XP e vennero abbattute le Torri Gemelle - ma nessuno sentì parlare di robot come Hal-9000.
Ma dopo tutto quello che abbiamo appena letto, Kubrick lo perdoniamo volentieri!


magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016