Excite

I cimeli di Bush

C'è anche una pistola appartenuta a Saddam Hussein, sequestrata nel giorno della sua cattura, tra i ricordi George W. Bush. L'arma, secondo quanto scrive il New York Times, sarebbe stata donata all'allora presidente Usa dagli uomini della Delta Force, autori dell'arresto, nel dicembre 2003, del dittatore iracheno.Saddam aveva una Glock 18c calibro 9.

La pistola, scarica al momento della cattura del Raìs, è stata in un primo momento conservata in una teca, per poi finire all'interno dello studio Ovale. I suoi ospiti hanno sottolineato come Bush fosse molto fiero di quel cimelio, mostrato a tutti e mettendone in risalto il significato. Tra gli altri "ricordi" conservati da George W., un mattone recuperato tra le rovine di una casupola in Iraq, dove venne ucciso il terrorista Abu Musab Al Zarkawi. "La pistola conservata? È il concetto dei cow boy con i cappelli bianchi, buoni, che hanno strappato il trofeo ai cappelli neri, cattivi" ha spiegato il professore Douglas Brinkley "Per il presidente è il momento del grande trionfo. Un po’ come l’Fbi che ha conservato il mitra di John Dillinger".

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016