Excite

I 'comandalenti' ispirano la giornata della lentezza

Svegliarsi 5 minuti prima del solito per farsi la barba, truccarsi o far colazione senza fretta e con un pizzico di allegria, evitare di arrabbiarsi quando si è in coda sfruttando il tempo per fare due chiacchiere o pianificare la serata, salutare i negozianti o i baristi quando si entra o si esce da un locale, scrivere gli sms senza simboli o abbreviazioni, evitare di fare più cose contemporaneamente, leggere più i giornali e guardare meno la tv, sfruttare gli ultimi giorni di vacanza per fare decompressione a casa prima di riprendere il lavoro. Questi sono alcuni dei 'comandalenti' che hanno ispirato la 'Seconda giornata mondiale della lentezza' promossa dall’associazione 'L’Arte del Vivere con lentezza' e celebrata oggi.

"Tutti hanno voglia e bisogno di rallentare - ha detto Bruno Contigiani, presidente dell’associazione - lo scopo della nostra associazione è di condividere e diffondere il più possibile idee che possano migliorare la qualità della vita della singola persona, dei lavoratori in azienda o dei cittadini". I 'comandalenti' rappresentano, infatti, dei suggerimenti per trovare la velocità giusta nella vita.

A Milano sono stati organizzati numerosi eventi. Un gruppo di volontari dell’Accademia del Gioco dimenticato distribuiranno i 'comandalenti' ai passanti in piazza San Babila e piazza San Carlo. Per tutta la notte poi saranno fatte alcune letture al wine bar 'Melabevo' in via Alessandro Volta e, a partire dalle 23, al Teatro Franco Parenti Vittorio Sgarbi leggerà Dante tutta la notte, fino a quando ci sarà pubblico ad ascoltarlo. Attraverso dei 'passovelox', inoltre, verrà misurata l'andatura dei passanti e chi verrà trovato a camminare troppo frettolosamente sarà multato simbolicamente e gentilmente invitato a rallentare il passo. In Italia e nel resto d'Europa sono state 200 le città che hanno aderito all'iniziativa e poi c'è New York dove, dal 25 al 28 febbraio, sarà celebrato il 'Festival della lentezza'.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016