Excite

I gatti preferiscono le donne, lo studio

I gatti preferiscono le donne. Non c'è dubbio. Lo afferma uno studio dell'università di Vienna pubblicato dalla rivista Behavioural Processes. Lo studio, tra l'altro, ha anche rilevato che in casa sono i felini i veri padroni. Le interazioni sociali dell'animale, infatti, sono simili a quelle che i neonati hanno con le proprie mamme.

Attraverso dei video è stato analizzato il comportamento di 41 gatti. Sono state esaminate le loro interazioni con i padroni e le osservazioni sono state sottoposte ad un'analisi statistica. Grazie ad una serie di test, poi, è stato determinato il carattere dell'animale. Cosa ne è emerso? La risposta è semplice. I gatti preferiscono avere contatti sociali con le donne, le quali ricevono fusa e miagolii tre volte in più rispetto agli uomini.

I felini sfoderano le loro tattiche soprattutto quando si tratta di cibo. Ma non solo. Secondo quanto scoperto dall'università di Vienna, i gatti sono capaci di influenzare il comportamento dei padroni attraverso tutta una serie di gesti, dal semplice muovere la coda ai diversi modi in cui fanno le fusa. Nello studio si legge: 'Un uomo e un gatto sviluppano una serie di complessi rituali che prevedono la comprensione dei bisogni e delle inclinazioni reciproche'.

Manuela Wedl, uno degli autori della ricerca, ha spiegato al sito di Discovery Channel: 'I gatti approcciano le padrone più frequentemente e cercano il contatto molto più frequentemente, saltando loro addosso ad esempio, più di quanto non facciano con i padroni maschi. Di sicuro il rapporto è più stretto tra le donne e il gatto, qualunque sia il sesso dell'animale'.

 (foto © LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017