Excite

I napoletani pazzi per il Carnevale

Per il 40 per cento dei napoletani il Carnevale è un momento di allegria collettiva e per il 21 per cento rappresenta una grande tradizione popolare. Un dato in controtendenza, dal momento che secondo un sondaggio di Globe, la Fiera del Turismo professionale di Roma, condotto on line con il portale Virgilio, questa festa sembra aver perso nel tempo popolarità.

Per il 52 per cento dei torinesi, infatti, il Carnevale potrebbe essere abolito senza problemi, a pensarla allo stesso modo il 47 per cento dei fiorentini e dei palermitani, il 46 per cento dei milanesi e il 37 per cento dei genovesi. Secondo i bolognesi, infine, il Carnevale è soprattutto una festa per i più piccoli. Ad avere opinioni differenti i romani. Per il 27 per cento degli abitanti della Capitale la festa dovrebbe essere cancellata, il 26 per cento ritiene, invece, che sia un'occasione per festeggiare e stare in allegria e il 24 per cento è affezionato al Carnevale in quanto fa parte della tradizione popolare.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016