Excite

Il 15 giugno 2011 ci sarà l'eclissi lunare totale

Il 15 giugno 2011 sarà possibile assistere all'eclissi lunare totale. Quel giorno Sole, Terra e Luna si troveranno allineati nello spazio e la Luna attraverserà il cono d'ombra che la Terra proietta nel lato opposto al Sole dando vita al fenomeno. Il nostro satellite naturale sarà avvolto da un'ombra scura di colore rossastro. L'eclissi sarà visibile in Italia.

L'orario migliore per ammirare il fenomeno sarà intorno alle 22.30 quando, per circa un'ora, si potrà assistere all'oscuramento della Luna. L'eclissi potrà essere ammirata anche ad occhio nudo. Ma chi volesse attrazzersi può dotarsi anche di un semplice binocolo. Non dovrebbe essere troppo difficile individuare il luogo migliore dal quale assistere al fenomeno, ma sicuramente nel nostro Paese ci sono dei punti di osservazione provilegiati. Come Ragusa, una delle province che avvisterà per prima l'eclisse.

E' possibile avere vari tipi di eclissi di Luna, a seconda che la Luna entri totalmente o parzialmente nel cono d'ombra, totalmente o parzialmente nel cono di penombra. Nei diversi casi si parla di eclissi totale, eclissi parziale, eclissi penombrale. Quella del prossimo 15 giugno sarà un'eclissi lunare totale, vuol dire che la Luna transiterà completamente attraverso l'ombra della Terra. La Luna attraverserà prima la penombra, poi l'ombra e infine, dopo esserne uscita, interesserà di nuovo la fascia penombrale.

L'eclissi lunare totale è la più osservata per gli effetti di colorazione rossastra che il satellite naturale va ad assumere con la rifrazione dei raggi solari che attraversano l'atmosfera terrestre e per l'oscuramento parziale prima dell'entrata in ombra e durante l'uscita. L'ultima eclissi lunare totale è avvenuta il 21 dicembre del 2010.

 (foto © LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017