Excite

Il Bagaglino senza le imitazioni torna al vecchio cabaret

Fino al 14 febbraio il Salone Margherita di Roma è in scena il Bagaglino con "Polvere di stalle". La location è sempre quella, la regia anche, a dirigere il tutto c'è infatti Pier Francesco Pingitore. Non mancano poi i volti noti del Bagaglino come Pippo Franco e Martufello. Ma, a parte qualche new entry, la verà novità è nell'essenza del Bagaglino stesso.

Pingitore ha, infatti, deciso di dire addio alle imitazioni e tornare al vecchio cabaret, fatto di monologhi, canzoncine, parodie. Come si legge su Il Messaggero, il regista ha spiegato di aver inaugurato il genere delle imitazioni negli anni Ottanta con "Biberon" "poi è stato copiato da tutti e ora mi pare sia arrivato al capolinea. Sono tornato ai moduli originari del cabaret - il monologo, la canzoncina, la parodia - rinverditi con i temi del presente: l'inflazione del web, l'invasione dei reality, la celebrazione del 150 anni dell'Unità d'Italia che si svolgerà all'insegna della disunità... Con qualche punta di nostalgia per un certo mondo del passato, le sciantose del primo Novecento, la Dolce Vita...".

Il titolo "Polvere di stalle" è motivato dal fatto che lo spettacolo "prende le mosse dall'avanspettacolo filtrato dal cabaret". Pingitore ha spiegato: "'Polvere di stelle', come raccontava il film di Alberto Sordi, era la quintessenza della rivista spumeggiante. La 'correzione' in stalle significa l'adeguamento ai tempi, perché il teatro è legato all'aria che respiriamo e, senza voler fare il moralista, il degrado cui assistiamo oggi è massimo, nella politica, nel costume e nel venir meno delle componenti minime del vivere civile".

Lo spettacolo è dedicato ad uno dei pilastri del Bagaglino, l'attore Oreste Lionello scomparso lo scorso febbraio. "Oreste era un architrave del teatro e al di là del suo valore artistico era per me una presenza affettiva importantissima - ha detto il regista - Il suo camerino, dove praticamente viveva, scriveva, studiava, è rimasto chiuso, perché ci sembra che così ci sia ancora lui".

Foto: salonemargherita.com

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016